American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Attrezzatura per arrampicata sportiva
Sport

Attrezzatura per arrampicata sportiva

Tutto il necessario per il free climbing

Redatto il:
Ultima modifica:

Che lo si chiami arrampicata sportiva oppure free climbing, questo sport outdoor consiste nell’arrampicarsi su una superficie verticale, artificiale o naturale. L’ascesa avviene solo utilizzando il proprio corpo con il supporto di strumenti e attrezzature di protezione, sempre necessariE sia in fase di allenamento che nella pratica in ambiente, ovvero, outdoor.

Scarpe e attrezzatura per l’arrampicata sportiva

Nell’acquisto dell’attrezzatura per l’arrampicata sportiva è importante verificare l’omologazione UIAA e rivolgersi a punti vendita esperti nel settore, quindi in grado di offrire una corretta consulenza.

Scarpette da arrampicata sportiva

Le scarpette da arrampicata sportiva sono fondamentali per avere la corretta sensibilità sugli appoggi, non solo su roccia ma anche su pannello. In commercio è possibile trovare modelli versatili, cioè adatti a tutte le pratiche, oppure più specifici per arrampicata sportiva indoor, su placca e strapiombo. In base alle proprie esigenze personali, si possono scegliere ballerine, scarpette con lacci oppure con velcro. Il prezzo varia da un minimo di 40 euro a più di 130 euro.

È importante che la scarpetta da arrampicata sportiva fasci bene il piede e non ci siano spazi vuoti all’interno.

Imbraco per arrampicata sportiva

L’imbragatura permette di sostenere l’arrampicatore in caso di caduta e di fargli mantenere la posizione corretta in modo da ripartire dopo il momento di arresto. L’imbrago fascia la vita e le cosce sostenendo corpo e schiena rendendo meno traumatica la caduta. Deve essere ben proporzionato alla corporatura. È meglio provarlo in sospensione.

Corda da arrampicata sportiva

Le corde da arrampicata sportiva sono dinamiche ovvero possiedono un’elasticità tale da non rendere traumatico l’arresto all’arrampicatore. In commercio esistono corde dinamiche di varie lunghezze. Per quanto riguarda il diametro è importante considerare quale strumento assicuratore verrà utilizzato.

Freni, discensori e strumenti di bloccaggio per arrampicata sportiva

Gli strumenti di bloccaggio per l’arrampicata sportiva si dividono in auto-bloccanti, semi-bloccanti e assicuratori non-bloccanti. I primi sono consigliati per l’arrampicata in falesia, dove le probabilità di caduta sono maggiori, mentre i secondi offrono un bloccaggio immediato ma tenendo la corda con una mano.

Tra i non-bloccanti invece c’è il tradizionale secchiello utilizzato per le discese in corda doppia. In questo caso, è importante non mollare mai la corda.

Rinvii per arrampicata sportiva

Il rinvio è formato da due moschettoni uniti da una fettuccia. Si utilizza in parete per assicurarsi durante la salita. Il prodotto deve essere sempre omologato e deve riportare il simbolo CE.

Casco per arrampicata sportiva

Il casco è fondamentale. Deve calzare bene in testa e deve potersi regolare tramite una ghiera sulla nuca.

Moschettoni per arrampicata sportiva

In commercio sono presenti moschettoni di varie dimensioni e con sistemi di bloccaggio a ghiera e a 2 step o a 3 step. Qualsiasi sia il modello scelto, l’importante è che abbia una tenuta di 22KN.

Magnesite e porta magnesite per arrampicata sportiva

La magnesite è presente in commercio in polvere oppure liquida. È necessaria per asciugare il sudore dalle mani e per avere una migliore presa sulla parete. Viene trasportata nell’apposito sacchetto porta magnesite da appendere all’imbraco.

Cordine e fettucce per arrampicata sportiva

Cordine e fettucce si usano per diversi motivi: per attrezzare una sosta o per sfruttare ancoraggi naturali. È necessario averne un buon assortimento.

Friends per arrampicata sportiva

I friends sono attrezzi a camme e geometria variabile da incastrare nella roccia come punto di assicurazione.

Nuts per arrampicata sportiva

I nuts, chiamati anche dadi, servono come punto di assicurazione ma non possiedono alcuna meccanica che li assicuri alla roccia. Devono essere incastrati nella roccia nel modo corretto.

Vuoi provare ad arrampicare?Ecco le palestre di arrampicata a Milano e dintorni.

Commenti

    Lascia un tuo commento