American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Quanta acqua bere per dimagrire
Cura e benessere della persona

Quanta acqua bere per dimagrire

Aumenta il metabolismo bevendo molta acqua

Redatto il:
Ultima modifica:

Molte riviste di fitness e beauty hanno dedicato un gran numero di articoli allo stile di vita da adottare e  alle abitudini che bisognerebbe acquisire per dimagrire. Tralasciando "mezzi" poco ortodossi e diete discutibili, possiamo però individuare qualche wellness rule utile ai fini del nostro obiettivo.

Una di queste, parte dall'assunto che si possa dimagrire con l'acqua. Infatti, oltre a favorire il corretto funzionamento del nostro organismo, bere un quantitativo sufficiente di acqua al giorno si sostiene possa aiutare a velocizzare il processo di dimagrimento.

Si può dimagrire con l'acqua?

La risposta è sì.

Bere molto durante il corso della giornata è il sistema migliore per idratare il corpo, tenere i muscoli attivi e aiutare l’organismo a bruciare le calorie. Studi scientifici hanno dimostrato che a parità di calorie assunte attraverso l’alimentazione, l’aumento della quantità di acqua ingerita porti a una diminuzione dell’apporto energetico. Inoltre, sembra che contribuisca al calo di grassi saturi, zuccheri e sodio. Oltretutto, l’acqua riduce lo stimolo dell’appetito: berne un paio di bicchieri mezz’ora prima di ogni pasto può aiutare a sentire meno la fame e, quindi, a mangiare meno.

quanta acqua bere per dimagrire

Quanta acqua bisogna bere per dimagrire?

La quantità di acqua da bere per dimagrire è compresa tra 1,5 e 2 litri al giorno, equamente distribuiti nell’arco delle ore di veglia. Da prediligere quella a temperatura ambiente, l’acqua ha il potere di bruciare calorie dopo poco più di mezz’ora dall’assunzione, aumentando di circa il 30% il tasso metabolico basale.

Oltre a bere molta acqua, esistono comunque altri trucchi per accelerare il metabolismo.

quanta acqua bere per dimagrire

 

Qual è l'acqua migliore per dimagrire?

Ovviamente non esiste un'acqua magica che ci consenta di perdere peso senza fatica.

Tuttavia, è consigliabile dare uno sguardo all'etichetta presente su ogni bottiglia. Alla domanda "qual è l'acqua migliore per dimagrire?" risponderemo che è bene prediligere un tipo d'acqua solfata e magnesica, in cui siano presenti almeno 200 mg/l di cloruro.

Quanta acqua bere per dimagrire

Quali rischi comporta bere poca acqua?

Per calcolare correttamente quanta acqua bere per dimagrire, ma anche per assicurare il giusto funzionamento dell’organismo intero e il suo benessere, bisogna tenere in considerazione che le persone in sovrappeso, quelle che praticano attività sportiva e coloro che svolgono lavori fisicamente impegnativi, necessitano di una quantità di acqua maggiore.

 

  • Funzionalità renale insufficiente: bere poca acqua comporterà un malfunzionamento dei reni che non assolveranno il loro compito adeguatamente.
  • Scarsa metabolizzazione dei grassi: bere poca acqua comporterà un affaticamento del fegato che non riuscirà a smaltire gli introiti di grassi, causandone l’accumulo.

quanta acqua bere per dimagrire

 

 

Commenti

    Lascia un tuo commento