American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Capodanno città italiane: quali sono
Casa e tempo libero

Capodanno città italiane: quali sono

Dove festeggiare l'anno che verrà

Redatto il:
Ultima modifica:

Non avete ancora un’idea precisa su come salutare il 2017? Il nostro Belpaese è sempre ricco di possibilità, ce ne sono per tutti i gusti. Come di consueto, a Capodanno le città italiane ospitano infiniti eventi per festeggiare l’arrivo dell’anno nuovo. Vediamo quali sono in un assaggio degli incontri previsti in tre città:

capodanno verona

Capodanno a Verona

Volete trascorrere il Capodanno nello scenario di una delle città italiane più romantiche? Verona è la meta che fa per voi. L’appuntamento è dalle 21 in poi, con la consueta festa in Piazza Bra e lo spettacolo dal vivo a ingresso libero sul palco allestito vicino all'Arena. Non mancherà la magia dei fuochi d’artificio in piazza e poi musica con dj set per festeggiare l’anno nuovo. Allo scoccare della mezzanotte il bellissimo scenario dell’antico anfiteatro romano sarà ancora più poetico del solito, illuminato dai fuochi d’artificio e dai loro suggestivi giochi di luce.

Ma non finisce qui: siete amanti del running? Non perdetevi la bellissima iniziativa a pochi km da Verona, arrivata ormai alla 46ma edizione: la marcia Avesa - Montecchio - Avesa. La partenza è al campo di Avesa in via del Casalino tra le 8.30 e le 9.30, per inaugurare il 2018 con due possibili percorsi, il più leggero, da 6 km, nel territorio di Avesa e il più impegnativo, da 15 km, con l’itinerario collinare e panoramico da Avesa a Montecchio e ritorno.

capodanno napoli

Capodanno a Napoli

Il Capodanno napoletano sarà all’insegna della musica: se in Piazza del Plebiscito si alterneranno 100 artisti, sul lungomare si avvicenderanno gruppi esordienti, performance, musicisti e discoteche a cielo aperto: da Mergellina all’incantevole Borgo Marinari, sarà una festa ininterrotta per passare la fine dell’anno in allegria. Da mezzanotte in poi, il Lungomare si trasformerà in una discoteca a cielo aperto, con 5 palchi allestiti e musica di ogni genere, dal live, al dj latino-americano, alla musica revival ’70-’80.

Tra i 100 artisti che popoleranno il concerto in Piazza del Plebiscito, su un palco multidirezionale di 20 metri per 16, i nomi più attesi sono i Terroni Uniti e Daniele Sepe con il gruppo di Capitan Capitone e poi 99 Posse, Ciccio Merolla, Enzo Gragnaniello, James Senese e tanti altri, in un evento ormai irrinunciabile per chi vuole passare il capodanno in delle città italiane più suggestive del mondo.

capodanno roma

Capodanno a Roma

La capitale aspetta i suoi turisti con proposte il 31 dicembre e il primo di gennaio per ogni gusto e ogni età: musica dal vivo, dj set, arte, maratone di cinema, giochi di luci e scenografie: ecco gli ingredienti della Festa di Roma 2018, nella quale l’unica difficoltà sarà la scelta tra oltre 100 spettacoli, un migliaio di artisti e tantissimi eventi per famiglie e bambini.

Dalle 21.30 del 31 alle 21 del primo gennaio Roma vedrà avvicendarsi 24 ore ininterrotte di proposte gratuite di teatro, musica jazz, pop, rock, danza, arte circense nell’area pedonale da Piazza dell’Emporio a Ponte Garibaldi, tra Circo Massimo e piazza della Bocca della Verità, nel Giardino degli Aranci, al Teatro India, al Ponte della Scienza, nel Cinema Reale e nella Biblioteca Centrale dei ragazzi.

Per chi non vuole perdere l’alba del nuovo anno, merita la suggestiva passeggiata di trampolieri musicanti che percorreranno il percorso dal Teatro India al Ponte della Scienza: l’arrivo è previsto per le sette del mattino con il saluto al sole di Danilo Rea e la sua performance di piano solo.

Commenti

    Lascia un tuo commento