American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Che colore del pelo deve avere un gatto tranquillo
Animali

Che colore del pelo deve avere un gatto tranquillo

Il colore del manto rivela il carattere del gatto

Redatto il:
Ultima modifica:

Volete acquistare o adottare un gatto? Se lo volete tranquillo allora sceglietelo nero oppure bianco e nero. Se invece preferite un gatto vivace, intelligente ed estroverso, scegliete un gatto con il pelo con dei punti di colore, come il Siamese.

A quanto pare il colore del pelo del gatto può rivelarne il carattere e il temperamento. Questa affermazione però si basa solo su prove aneddotiche e di osservazione fornite da veterinari, allevatori e proprietari di gatti.

Il pelo del gatto è di colore bianco

I gatti bianchi e in particolare quelli con gli occhi azzurri sono spesso sordi. In passato, questa caratteristica ha portato a un’erronea interpretazione facendo credere fossero poco intelligenti o timidi, in realtà non sono in grado di rispondere a rumori forti o a imparare nomi solo per la loro deficienza uditiva. Tendenzialmente però si tratta di animali dolci, pacifici e tranquilli.

Il pelo del gatto è di colore rosso, arancione e crema

Il temperamento dei gatti di colore rosso, arancione e crema è misto. Alcuni approfondimenti hanno evidenziato che i gatti dal manto rosso e crema sono tendenzialmente molto pacati e rilassati altri invece osservato un carattere imprevedibile e meno amichevole, specialmente per i felini dal pelo rosso.

Quest’ultima affermazione è supportata da uno studio condotto da Ledger & O’Farrell che ha osservato come i gatti dal colore rosso, arancione e crema mostrino in temperamento aggressivo e oppongono maggiore resistenza quando catturati o presi in braccio da sconosciuti.

Il pelo del gatto è colorato a chiazze

Il temperamento dei gatti con il manto colorato e a chiazze nelle tonalità del nero, del crema, del marrone e del rosso cambia a seconda della razza. I Persiani chiazzati, ad esempio, hanno un carattere molto calmo, dolce e materno mentre i British Shorthair chiazzati sembrano essere molto capricciosi, vivaci e furbi.

Il pelo del gatto è tigrato

I cani dal manto tigrato tendono ad essere amanti della casa, indipendenti, affabili e socievoli. Il Soriano in particolare tende ad essere un gatto amichevole, tranquillo e a tratti piuttosto pigro.

Il pelo del gatto ha dei punti colore

I gatti con punti colore sul manto, come il Siamese, tendono ad essere molto attivi, curiosi, intelligenti e estroversi.

Il pelo del gatto e blu-grigio

Generalmente il colore blu-grigio del pelo è collegato a un temperamento molto dolce, gentile,saggio, tranquillo e affettuoso.

Il pelo del gatto è nero

Il temperamento che normalmente si associa a un gatto nero è caparbio, leale, cordiale, docile e molto tranquillo. Sono fra i gatti più addomesticabili e per questo motivo più adatti alla vita casalinga, Inoltre, alcuni studi genetici condotti dal US National Cancer Institute hanno rivelato che i gatti dal pelo nero possono essere più resistenti ad alcune malattie.

Commenti

    Lascia un tuo commento