American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Come allenarsi per il downhill
Sport

Come allenarsi per il downhill

Preparare il corpo a questo sport adrenalinico, veloce e intenso

Redatto il:
Ultima modifica:

Il downhill richiede un allenamento aerobico e muscolare di tutto il corpo, volto nello specifico al potenziamento del Core, l’insieme dei muscoli situati nella parte centrale del corpo, quali addominali, obliqui, glutei, adduttori e schiena.

Che cos’è il downhill

Il downhill è una disciplina sportiva che si pratica completamente in discesa, su percorsi montuosi o collinari, con una bici modificata su tracciati di differente grado di difficoltà e lunghezza, che possono variare dai 2 ai 7 chilometri.

Il downhill è uno sport estremamente adrenalinico, che nasconde anche qualche grado di rischio, dato che in discesa si può raggiungere una velocità che arriva fino agli 80 Km/h. Per questo motivo vengono utilizzate protezioni particolarmente robuste, con caschi integrali simili a quelli utilizzati per il motociclismo. Le competizioni vengono svolte su percorsi preparati, i Bike Park: alcuni sono molto attrezzati dal punto di vista tecnico, hanno impianti di risalita e punti di sosta o ristoro; altri, organizzati dalle comunità di bikers, sono meno strutturati.

Prepararsi al downhill

Il downhill per essere praticato richiede una buona esperienza con mountain bike o ciclismo, oltre a una buona preparazione atletica, visto l’intenso sforzo richiesto in discesa.

Il downhill è uno sport prettamente aerobico – le competizioni durano pochi minuti - e richiede forza ma anche agilità. Il downhill richiede un allenamento di almeno due volte a settimana da svolgere a circuito, sfruttando prevalentemente il peso del corpo come sovraccarico e svolgendo gli esercizi in successione, con meno di 30 secondi di pausa l’uno dall’altro, proprio per allenare anche la componente cardiovascolare. Per praticare downhill è necessario allenare non solo gli arti inferiori, ma anche tutto il Core, soprattutto la schiena, che subisce continue sollecitazioni.

Allenare il core per il downhill

Il core è il baricentro del corpo, ed è costituito da quell'insieme di muscoli situati nella parte centrale del corpo, tra cui addominali, obliqui, glutei, adduttori. Il Core viene sollecitato in ogni movimento che facciamo: da alzarsi dal letto, a salire le scale, dalla semplice camminata alla corsa.

Un corpo con il Core allenato presenta le seguenti caratteristiche:

  • pancia piatta
  • petto aperto
  • sono rispettati tutte le curve fisiologiche: cervicale, dorsale e lombare
  • non si presentano scoliosi, cifosi e mal di schiena
  • gli organi interni hanno la dimensione e la posizione giusta e funzionano perfettamente
  • reni ed intestino lavorano in regime perfetto
  • movimenti veloci e agili
  • ottimo l’equilibrio e quindi meno cadute e traumi

Commenti

    Lascia un tuo commento