American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Come vincere le schedine
Sport

Come vincere le schedine

Come vincere le scommesse sportive

Redatto il:

Come vincere le schedine? Se te lo sei mai chiesto devi sapere che qualche trucchetto c'è.

Il metodo per vincere alle schedine

Prima di tutto è importante utilizzare un sito che permetta di fare delle giocate multiple, poi è necessario scegliere delle squadre da qualsiasi tipo di campionato (serie A, B, Lega Pro o anche campionati stranieri). Scelte le squadre si deve puntare su una schedina a sistema e giocare due quote per ogni partita scelta, ossia la doppia 1-X e il goal ospite. Il motivo è semplice, in questo modo si ottengono diverse combinazioni di risultati, aumentando così le possibilità di vincita. Questo è uno dei trucchi più utilizzati per vincere la schedina di calcio in quanto i risultati vincenti sono numerosi (0-0, 1-0, 2-0, 2-1 etc.). Le quote non sono molto alte per l'1-X, ma questo metodo permette comunque di vincere discrete somme di denaro. Invece con l'esito goal ospite si può vincere nel caso la squadra ospite riesca a segnare almeno un goal (0-1, 1-1, 2-1 etc.).

Metodo per vincere alle schedine

Giocare in modo responsabile

I numeri parlano chiaro, non è facile vincere la schedina in quanto bisogna sempre valutare molte variabili, fare pronostici e studiare l'andamento del campionato. Inoltre è fondamentale giocare in modo responsabile, le scommesse sportive online sono sia un modo per fare soldi ma anche uno strumento per perderli e anche in grandi quantità. Chi entra in questo mondo deve aver chiaro le proprie disponibilità economiche e stabilire i propri limiti di gioco per non rischiare di perdere il controllo e perdere tutto.

Dove giocare la schedina

Il Totocalcio è la schedina più famosa d'Italia e, oltre ai punti Sisal, si può giocare anche online. Per chi preferisce le scommesse sportive virtuali è bene affidarsi a comprovati bookmarkers online, i quali tendono anche ad offrire dei bonus dai cinque ai cinquanta e fino ai cento euro ai nuovi entrati nel circuito. Capire se il bookmarker online è affidabile non sempre è facile, ma è possibile riconoscerlo dal trattamento riservato ai propri clienti, e per questo è importante leggere le opinioni e le esperienze degli utenti. I bookmakers più seri sul mercato oltre al bonus di ingresso offrono solitamente anche un ulteriore piccolo bonus ad ogni singola giocata e tramite alcuni di essi è possibile seguire, legalmente e in tempo reale, la partita di calcio tramite pc.

Quando e su quali campionati di calcio scommettere

Prima dell'inizio del campionato le quote sono ipotetiche e si basano sullo storico dei dati di ciascun team sportivo, inoltre non è possibile scommettere su una partita due o più settimane prima del match. La maggioranza delle scommesse di calcio si colloca tra gennaio e maggio e riguardano soprattutto la serie A, ma va forte anche la serie B (12,3%) e la serie C (6,9%), conosciuta anche come Lega Pro. Il campionato di serie A rimane, anche se paraganato ai dati delle competizioni internazionali come per esempio la Champions League, il preferito dagli scommettittori italiani con una percentuale del 24,5%.

Con l'arrivo dell'estate e la fine del campionato italiano, gli scommettitori italiani non vanno in vacanza. Nel periodo tra luglio e agosto non tutti i campionati sono terminati, per esempio nei paesi del nord-est Europa riprendono prima perché tra dicembre e gennaio vengono fermati a causa del freddo. Nello specifico Finlandia, Bielorussia, Russia, Svezia e Norvegia offrono la possibilità di giocare scommesse sportive anche durante la bella stagione. Un altro tipo di giocata che sta riscuotendo successo, oltre al noto fantacalcio, è quella di scommettere sulle mosse del calciomercato.

Commenti

    Lascia un tuo commento