American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Cosa fare a Fuerteventura
Viaggi e turismo

Cosa fare a Fuerteventura

I consigli per una vacanza da sogno alle Canarie

Redatto il:
Ultima modifica:

Le Canarie sono un arcipelago di sette isole che fanno ufficialmente parte della Spagna pur trovandosi a poco più di un centinaio di chilometri dalla costa nord-occidentale dell’africa. Fuerteventura è la seconda isola dell’arcipelago per estensione dopo Tenerife, e una delle più famose e frequentate mete turistiche.  

Fuerteventura è un’isola che presenta numerose alternative per una vacanza grazie al fatto che ospita ecosistemi molto diversi tra loro, da quello vulcanico a quello marittimo. Ecco allora che è necessario avere le idee chiare su cosa fare a Fuerteventura, per poter sfruttare al meglio le tante possibilità che quest’angolo di paradiso offre.

 

 

Cosa fare a Fuerteventura

 

Le spiagge

Le coste di Fuerteventura sono tra le più belle di tutta Europa e ospitano delle spiagge davvero mozzafiato. La spiaggia di Corralejo Viejo, all’interno dell’omonimo parco naturale, è ad esempio una delle località balneari più famose e frequentate dell’isola. Questa spiaggia si trova a nord-est di Fuerteventura ed è molto conosciuta tra i fan del surf, che vengono qui ogni anno da tutto il mondo per cercare le onde più eccitanti da cavalcare. Dall’altro lato dell’isola si trova la spiaggia di Cofete, altro vero paradiso dei surfisti, grazie al fatto che spesso è battuta da forti venti che alzano le onde. La spiaggia è piuttosto isolata e l’accesso non è dei più semplici, ma questo a sua volta fa sì che sia poco frequentata dai turisti, e quindi ottima per passare una mezza giornata in tranquillità immersi nella natura.    

 

Cosa fare la sera

La cittadina di Correjo è sicuramente la più vivace per quanto riguarda la nightlife e il divertimento. Il gran numero di locali e discoteche presenti fa sì che ci sia davvero l’imbarazzo della scelta su cosa fare la sera a Fuerteventura. Segnaliamo innanzi tutto il Wikiki, probabilmente il club più conosciuto di tutta l’isola, una discoteca all’aperto sulla spiaggia dove i party durano fino alle prime ore del mattino. Per gli appassionati della musica dal vivo, il Kiwi Bar è il posto giusto. Un disco bar conosciuto per la buona musica e gli ottimi cocktail. Il Rock Island Bar è infine il bar più antico di tutta l’isola, ottimo per un pre-serata prima di andare in un club sulla spiaggia.

 

Cosa fare a Fuerteventura

 

Consigli

Fuerteventura è un’isola regolarmente presa d’assalto dai turisti ogni anno, ecco dunque alcuni consigli su quali sono i periodi migliori per visitarla e come muoversi agevolemte. Nei mesi invernali la temperatura di giorno può arrivare fino ai 22/23 gradi, mentre di notte si aggira intorno ai 16/17 gradi, con una minima escursione termica. Di conseguenza i viaggiatori più esperti consigliano di andare a Fuerteventura proprio in inverno, o in alternativa in autunno, per evitare le orde di turisti. Tra i consigli più gettonati anche quello di noleggiare una macchina. Le strade principali sono infatti asfaltate, piuttosto scorrevoli e le indicazioni per le spiagge e le calette non mancano. Alcune delle vie di accesso alle spiagge sono sterrate e potrebbe essere utile noleggiare un fuoristrada.  

Commenti

    Lascia un tuo commento