American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Cosa fare se compaiono macchiette bianche sulle gambe
Cura e benessere della persona

Cosa fare se compaiono macchiette bianche sulle gambe

Quando preoccuparsi o rivolgersi al proprio medico di fiducia

Redatto il:
Ultima modifica:

Può capitare che si notino delle macchie bianche sulle gambe che magari prima non c’erano. Queste alterazioni possono essere delimitate solo alle gambe oppure riguardare altre regioni della pelle, causando o meno prurito. È importante prendere in considerazione tutti questi elementi, se si vuole capire da cosa dipendano le macchiette bianche sulle gambe e come curarle.

cosa sono le macchiette bianche

Cosa sono le macchiette bianche?

Alcune patologie a carico dell’epidermide, ma anche malattie che riguardano organi diversi del corpo umano, possono avere come manifestazione la formazione di chiazze di colore chiaro sulla pelle.

Cosa sono le macchiette bianche? Per rispondere a questa domanda occorre stabilire, dunque, a quale disturbo siano legate. Ad esempio, se sono confinate solo su gambe o braccia, potrebbero essere legate a problemi di circolazione. Se invece sono diffuse in altre zone del corpo e creano prurito, potrebbe trattarsi di pitiriasi versicolor, di vitiligine o di una carenza di minerali e vitamine dovuti a un’alimentazione scorretta.

perché compaiono le macchie bianche sulle gambe

Perché compaiono le macchie bianche sulle gambe

Come già anticipato, se le chiazze più chiare si concentrano solamente nella zona degli arti, allora è molto probabile che si tratti di un problema di circolazione.

In questo caso, perché compaiono le macchie bianche sulle gambe? Le alterazioni a carico della pelle sono dovute a un non corretto apporto di ossigeno, problema che rende l’epidermide più chiara, quasi cianotica. In particolare, queste chiazze sono legate a disturbi funzionali legati a una reattività alterata dell’apparato vascolare agli stimoli termici.

In questo caso, il disturbo non dovrebbe destare preoccupazione. Tuttavia, le macchiette bianche sulle gambe potrebbero far pensare anche a problemi di natura reumatoide o di patologie a carico della tiroide. Per questi motivi, occorre sempre sottoporre il problema al proprio medico di fiducia che valuterà la situazione e la necessità o meno di sottoporsi ad esami specifici.

macchia bianca sulla pelle

La macchia bianca sulla pelle: rimedi

Il problema delle macchie bianche può riguardare bambini, adulti e anziani. Possono essere causate da malattie della pelle e funghi o essere il sintomo di malattie a carico di altri organi del corpo umano.

Per curare una macchia bianca sulla pelle occorre rivolgersi ad un medico specialista, in grado di fare una diagnosi e indicare una cura che possa portare alla totale guarigione e tamponare i fastidi come il prurito se presenti.

Molto spesso le macchie bianche possono diventare dei veri e propri inestetismi estetici, soprattutto quando compaiono in quelle zone del corpo che non si possono coprire con gli indumenti. Notare queste alterazione della pelle sul viso, ad esempio, può creare qualche complesso e, magari, anche problemi a relazionarsi con gli altri. In questi casi, fortunatamente, può venire in aiuto la cosmesi: un buon fondotinta coprente è in grado di rendere queste macchie del tutto invisibili e donare alla pelle una bella colorazione uniforme.

Se le macchie si trovano sulle gambe e si ha la necessità di doverle scoprire, si può fare la stessa cosa. Applicando un make up della stessa tonalità della pelle  si è in grado coprire le imperfezioni e tamponare il problema fino a che non si risolva completamente con l’aiuto di una terapia adeguata prescritta dal medico.

Commenti

    Lascia un tuo commento