American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Cosa mangiano a pranzo gli inglesi
Food & wine

Cosa mangiano a pranzo gli inglesi

Un pasto veloce durante la settimana

Redatto il:
Ultima modifica:

In Inghilterra si mangia in tre momenti della giornata, cioè durante la colazione, il pranzo e la cena. La colazione è uno dei pasti più abbondati, che si consuma spesso con la famiglia prima di separarsi per le attività quotidiane. Questo pasto include molti alimenti, in base ai gusti, all’appetito e al tempo che vi si può dedicare: tè, latte, caffè, dolci, ma anche uova, pancetta, salsicce, pane, burro e molto altro. Da questa ricchezza di bontà deriva l’espressione “ Full English Breakfast”, famosa e copiata in tutto il mondo.

Cosa mangiano gli inglesi a pranzo? In Inghilterra si lavora in genere dalle 9.00 alle 17:00, mentre i bambini sono a scuola fino alle 16:00. Il pranzo è dunque un pasto veloce, consumato fuori casa e generalmente con i colleghi di lavoro.

a che ora mangiano gli inglesi

A che ora mangiano gli inglesi?

Gli orari dei pasti in Inghilterra, in particolare la colazione e il pranzo, rispecchiano quelli osservati anche in Italia. Nello specifico, a che ora mangiano gli inglesi?

La colazione avviene presto, prima di andare a lavoro o a scuola. Il pranzo si ha invece verso le 13:00, quando le attività lavorative e scolastiche si fermano per un’oretta o poco più. Per questo, il pranzo viene quasi sempre consumato fuori casa, a mensa, in un pub, in un ristorante o con un pasto preparato a casa.

Il pranzo al sacco degli inglesi è generalmente composto da tramezzini al formaggio e prosciutto e una bibita. In mensa e al ristorante si consuma un piatto unico, chiamato comunemente “meat and two veg” che somiglia al secondo piatto italiano. In sostanza si tratta di un secondo di carne o pesce accompagnato da verdure.

Una pietanza unica potrebbe essere anche un piatto di spaghetti con ragù e risotti. A pranzo gli inglesi amano deliziarsi anche con proposte più internazionali, come il moussaka o lo spezzatino di carne al curry.

Per quanto riguarda la cena, ci si siede a tavola relativamente presto, tra le 16:00 e le 18:00. In genere si consumano gli stessi pasti del pranzo, ma con tutta la famiglia e a casa.

piatti tipici inglesi regno unito

I piatti tipici degli inglesi e del Regno Unito

La frenesia della vita quotidiana impedisce spesso di mettersi in cucina e preparare le originali ricette della tradizione, ma quali sono i piatti tipici degli inglesi e del Regno Unito nelle domeniche, nei giorni di festa o per le riunioni di famiglia?

Gli inglesi amano le zuppe e i brodi, a base di carne o verdure, che vengono serviti come antipasti. Le carni preferite sono il manzo, il maiale, il pollo, il tacchino e l’agnello, fatte arrosto principalmente durante le domeniche (il famoso Sunday Roast). A Natale o a Pasqua la tradizione vuole che si cucini il tacchino.

Si consuma pesce proveniente principalmente dalle acque del nord Europa, come il salmone, il tonno, ma anche il merluzzo e la platessa.

Anche i formaggi sono molto amati. Il Cheddar è un prodotto nazionale che insieme ad altre tipologie di formaggio viene usato per condire panini o cucinare. Gli inglesi sono soliti mangiare del formaggio anche accompagnato con del pane o dei cracker. Alcune varietà di formaggio vengono usate per condire o preparare delle salse, in particolare la besciamella.

cibo inglese

Il nuovo cibo inglese

Come in ogni paese occidentale, pub, fast food e locali hanno portato una ventata di novità nella gamma di proposte culinarie tradizionali. In Inghilterra, oltre al tradizionale fish and chips, ad esempio, si è soliti consumare a pranzo e a cena anche hamburger, pizze e piatti d’asporto cinesi e indiani.

Oltre al cibo inglese, è famoso in tutto il mondo il “tè delle cinque”. In Inghilterra si ha infatti l’abitudine di consumare tè e biscotti all’uscita dal lavoro. Questo momento si trasforma in un vero e proprio pasto durante le vacanze: insieme al tè vengono servite anche paste con marmellata e panna.

Commenti

    Lascia un tuo commento