American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Costa Merlata Ostuni
Viaggi e turismo

Costa Merlata Ostuni

Dove fare il bagno in Salento

Redatto il:
Ultima modifica:

La spiaggia Costa Merlata di Ostuni, nel salentino, è un'ampia spiaggia di sabbia, meta ideale per bambini e famiglie per il fondale che resta poco profondo per diversi metri. 

“Costa Merlata” prende il nome dalla particolare conformazione della costa che è frastagliata, a forma di “merlo”. È costituita da una serie di insenature con piccole spiagge circondate da una rigogliosa vegetazione mediterranea. Nella spiaggia più grande sorge l'omonimo Camping Costa Merlata con servizi e un bar sulla spiaggia. A pochi metri dell'ampia spiaggia di sabbia, verso sud, c’è una caletta di roccia a picco sul mare, dalla quale è possibile tuffarsi da un’altezza di qualche metro o scendere per fare il bagno tramite delle scalette. La spiaggia dispone di un parcheggio abbastanza ampio, proprio dove si arriva con l’auto.

Costa Merlata ristoranti

Se desiderate pranzare o cenare nei pressi della Spiaggia Costa Merlata, ecco qualche utile indirizzo:

Il Veliero, ristorante di pesce e pizzeria;

La Risacca, ristorante di pesce;

Holiday, cucina tradizionale pugliese e pizzeria.

La costa di Ostuni

Ostuni è un rinomato centro balneare situato nel cuore del Salento, a più di 200 metri sopra il livello del mare. La costa di Ostuni, detta Marina di Ostuni, è punteggiata da una serie di spiagge e insenature rocciose, incorniciate da una rigogliosa vegetazione mediterranea che concorre a creare un ambiente suggestivo e romantico. Lungo la costa di Ostuni si trovano località balneari e campeggi tra i quali:

- i centri di Lido Morelli, una lunga spiaggia con dune costiere

- Torre Pozzella, che dispone di una serie di piccole spiagge  

- la Riserva Naturale di Torre Guaceto, un’incantevole area protetta dal WWF, con una serie di insenature con spiaggia fine

Cosa vedere a Ostuni

Ostuni, detta la “città bianca”, è la città più luminosa del brindisino, grazie alla candida calce che riveste gli edifici del suo centro storico. La nota cittadina del Salento sorge su tre colli, ad un’altezza di circa 200 metri. Tra le bellezze imperdibili di Ostuni:

- la Cattedrale gotica del XV secolo, situata nella medievale piazza del Balio, che vanta uno dei rosoni tra i più grandi al mondo;

- la chiesa gotica di San Giacomo in Compostella, innalzata agli inizi del 1400 si fa notare per l’arco suddiviso in formelle raffiguranti piante, fiori ed animali;

- il convento delle benedettine, di inizio ‘500, con annessa chiesa di S. Pietro, un importante esempio dell’arte benedettina pugliese.

 

Potrebbe interessarti leggere anche:

Spiagge più belle del Salento

Maldive del Salento

Commenti

    Lascia un tuo commento