American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Come curare i gerani
Casa e tempo libero

Come curare i gerani

Come avere gerani rigogliosi

Redatto il:
Ultima modifica:

I gerani sono facili da curare e sono molto resistenti. Tuttavia è necessario adottare alcuni accorgimenti senza i quali i gerani non possono fiorire in modo adeguato. Seguite i nostri pratici consigli per sapere come curare i gerani!

Mettere i gerani al sole

Mettere i gerani al sole è importante perché hanno bisogno del sole per crescere sani e robusti e per poter sviluppare fiori rigogliosi dai colori vivaci e sgargianti. E’ importante fare attenzione però alle temperature a cui i gerani vengono esposti, che dovrebbero essere tra i 15 e i 25 °C. I gerani infatti non sopportano le temperature molto elevate, salvo alcune varietà originarie di luoghi dalle estati molto calde.

Riparare i gerani dal vento

Nella stagione autunnale e in quella invernale si consiglia di riparare i gerani dal vento e dal gelo con dell’agritessuto, reperibile nei negozi di giardinaggio, nei vivai o su Amazon.

Concimare i gerani

Concimare i gerani è fondamentale, soprattutto quando coltivati in vaso. I fondi di caffè sono ottimi per la concimazione dei gerani. Meglio far seccare i fondi di caffè al sole prima di spargerli nel terreno, allontanando il rischio di trascinare nel terriccio delle muffe. Con l’inizio della primavera, si consiglia invece di utilizzare del concime specifico per le piante.

Rinvasare i gerani

Il rinvaso annuale dei gerani è consigliato per il ricambio di suolo. E’ consigliabile utilizzare un terriccio specifico per gerani. Aggiungere periodicamente un pizzico di carbonato di calcio per alzare il ph del terreno.

Come annaffiare i gerani

  • annaffiate i gerani appena cala il sole. In primavera e in estate i gerani devono essere bagnati con una certa frequenza, in modo che il terriccio non sia mai asciutto
  • evitare di innaffiare i gerani la sera, soprattutto in autunno, dato che la temperatura scende abbastanza da gelare l’acqua nel terreno, provocando sofferenza alle radici
  • evitare di versare troppa acqua sul terreno: l’annaffiatura deve essere graduale e lenta
  • evitare i ristagni idrici: le radici potrebbero marcire
  • non bagnare le foglie

Dove poter acquistare dei gerani, il concime e altre attrezzature da giardinaggio utili per la cura delle piante? La redazione di Trovami consiglia alcuni dei migliori vivai d’Italia:

Milano – F.lli Fumagalli, Via Melchiorre Gioia 177/179

Roma - Vivai Renzoni Rivergarden, Via Salaria 1257/c

Palermo – Vivai Gitto, Via Castelforte 100

Se hai il pollice verde, potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

Fiori e piante da piantare in primavera

Come si cura il bonsai da interno

Commenti

    Lascia un tuo commento