American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Differenza tra totano e calamaro
Food & wine

Differenza tra totano e calamaro

Qual è la differenza tra i due molluschi?

Redatto il:
Ultima modifica:

Simili ma non uguali, soprattutto a tavola, totani e calamari sono molluschi cefalopodi della famiglia Loliginidae. Questi animali sono molto comuni e diffusi in diverse aree del mondo, dal Mare del Nord fino al Mediterraneo e alla costa occidentale dell’Africa; possono vivere in diversi habitat e alle più disparate profondità dell’acqua. Totani (detti anche “todari”) e calamari sono estensivamente sfruttati dall’industria della pesca, per via dell’enorme richiesta in tutto il mondo. Perché? Ovviamente per la bontà di questi molluschi a tavola!

Non li avete ancora assaggiati fritti? Allora è il momento di rimediare. Se invece siete già “esperti” di questo delizioso piatto, ecco tutto quello che serve sapere sulla differenza tra totano e calamaro.

Meglio totani o calamari

Veniamo al dunque. Quando dobbiamo decidere cosa mangiare vogliamo compiere la scelta giusta e sicuramente vi sarete posti la domanda: sono meglio totani o calamari? La carne degli ultimi sarebbe, secondo alcuni, più morbida e tenera di quella del todaro; ma questo non implica automaticamente che sia in assoluto più buona. Per altri, infatti, la consistenza dei totani è più croccante rispetto ai calamari, e dunque più gustosa. “De gustibus”, dicevano i latini.

Totani o calamari fritti

Non c’è dubbio, la preparazione più diffusa e apprezzata di questo molluschi è la frittura in padella. Si tratta di una prelibatezza croccante, saporita e dal gusto intenso - soprattutto quando il pescato è fresco, cosa sempre importante da controllare prima dell’acquisto o della consumazione. Totani o calamari fritti sono davvero il massimo che possiate desiderare dopo una giornata faticosa, per premiare i vostri sforzi e fare uno strappo alla regola rispetto alla dieta settimanale. Aggiungete del limone o la salsa che preferite per mettere la cosiddetta “ciliegina sulla torta”, per il resto… Buon appetito!

Ricette totani e calamari

Se volete preparare nella vostra cucina questi molluschi potrete scegliere tra un’ampia gamma di ricette totani e calamari, dalle più assortite a quelle più semplici. Il nostro consiglio è un piatto dalla preparazione decisamente facile ed il gusto inconfondibile: calamari o totani alla provenzale. Accompagnati da riso, aglio, prezzemolo e pomodorini, i molluschi che avete acquistato saranno così la base di una cena che lascerà sulla bocca dei presenti un sorriso a trentadue denti… e un sapore davvero squisito.

Commenti

    Lascia un tuo commento