American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Dove mangiare la migliore pizza fritta a Milano
Food & wine

Dove mangiare la migliore pizza fritta a Milano

Una squisita bontà tutta da gustare

Redatto il:
Ultima modifica:

La pizza fritta è una sfiziosa ricetta della tradizione napoletana. Tuttavia, la si ritrova con alcune varianti anche in altre zone della Campania, nel Lazio, in Puglia e in Sicilia. A seconda della regione e delle tradizioni locali, questa prelibatezza può essere farcita con pomodoro e mozzarella, provola, gorgonzola, carne, prosciutti e tanti buonissimi prodotti locali. Oggi queste specialità possono essere gustate anche nel capoluogo lombardo: la pizza fritta a Milano viene servita nei locali specializzati in street food, così come in alcuni ristoranti e pizzerie della città.

vera pizza fritta napoletana a Milano

La vera pizza fritta napoletana a Milano

Napoli è la patria della pizza, ne è la città per antonomasia. Qui tutto viene preparato  come vuole la tradizione e con ingredienti di altissima qualità. Nella citta partenopea la pizza si mangia anche fritta: questa variante della ricetta classica viene chiamata generalmente “calzone fritto”, quasi sempre farcito con ricotta, provola o il tipico salame napoletano.

La vera pizza fritta napoletana a Milano può essere gustata da Zia Esterina Sorbillo, al civico 9 di via Agnello. In questo locale l’impasto viene preparato magistralmente, tanto da essere molto sottile e digeribile. Per ogni pizza può essere scelta una farcitura con ingredienti freschi e genuini. Zia Esterina Sorbillo si trova anche a Napoli, con un altro locale molto famoso in città proprio per la preparazione di questa specialità.

pizza fritta milano duomo

La pizza fritta a Milano al Duomo

Vicino al Duomo si trova un altro punto di riferimento per gli amanti della pizza fritta a Milano. Si tratta del ristorante Gino Sorbillo. Qui si può ordinare la classica pizza napoletana, preparata con lievito madre e farcita con tanti ingredienti da scegliere.

Nella preparazione della pizza classica e della variante fritta vengono impiegate farine di ogni genere, da quelle biologiche a quelle ottenute dalla macinazione dei cereali. Il menù propone anche la pizza con i bordi ripieni, un’altra squisitezza di origini partenopee.

Il ristorante non accetta prenotazioni, per questo è consigliabile recarvisi poco prima dell’ora di pranzo o di cena per evitare di dover fare la fila o attendere che si liberi un tavolo. Ne varrà sicuramente la pena, visto che qui si cucina la vera pizza fritta a Milano al Duomo.

pizza fritta milano centro

La pizza fritta a Milano in centro

La pizza fritta di Sorbillo a Milano è sicuramente un’istituzione per chi cerca la vera ricetta napoletana nella metropoli lombarda. Tuttavia, la città è ricca di tanti locali e pizzerie che pur avendo un menù più ampio, permettono di assaporare questa delizia della tradizione nostrana.

La pizza fritta a Milano in centro è un piatto povero della tradizione, frutto della creatività dei napoletani durante i periodi di crisi. Questa ricetta conobbe la sua prima e importante diffusione subito dopo la Seconda Guerra Mondiale, quando anche la pizza cotta al forno era considerata un lusso. L’impasto fritto permetteva di creare pietanze facili, veloci, economiche e squisite. Era conosciuta anche come “pizza del popolo” poiché era venduta per le strade dalle donne che volevano aumentare le entrate di casa.

Commenti

    Lascia un tuo commento