American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Dove mangiare la schiacciata toscana
Food & wine

Dove mangiare la schiacciata toscana

Una prelibatezza da gustare anche farcita

Redatto il:
Ultima modifica:

La schiacciata toscana è un tipo di focaccia molto bassa e salata, condita con l’olio di oliva e cotta nel forno. Nasce dalla cultura del riuso e oggi rappresenta una delle specialità più gustose della Toscana. Si prepara con pochi ingredienti: farina 0, acqua tiepida, latte, vino bianco fermo, sale, zucchero, lievito di birra e olio di oliva in abbondanza. La schiacciata toscana può anche essere cosparsa di lardo. In questo caso prende il nome di “schiacciata unta”.

schiacciata croccante toscana

La schiacciata croccante toscana

Per essere definita tale, la schiacciata toscana deve rispettare determinate caratteristiche: deve essere particolarmente salata, unta e croccante. La tradizione vuole che venga cotta nel forno a legna.

La schiacciata croccante toscana è perfetta per placare la fame o soddisfare un languorino in qualunque ora del giorno e della notte. Può essere consumata da sola o accompagnata da un ripieno o farcitura. A Firenze e in tutta la Toscana si trovano molte attività di ristorazione e panifici dove è possibile gustarla in tutto il suo sapore.

Si tratta di uno dei piatti più famosi dell’enogastronomia locale, quindi di una pietanza da assaggiare assolutamente se ci si trova in questa zona per un giro turistico o una visita.

schiacciata farcita Firenze

La schiacciata farcita a Firenze

La schiacciata toscana può essere accompagnata da salumi e formaggi, a seconda dei gusti. L’abbinamento perfetto, tuttavia, sembrerebbe essere proprio con la mortadella, che si sposa perfettamente con questa gustosa preparazione.

La schiacciata farcita a Firenze può essere apprezzata in quasi tutti i panifici e forni della città, dove si possono trovare anche le versioni più famose della ricetta, che sono la schiacciata di Grosseto e la schiacciata pizzicata di Montiano. Queste due sono state registrate dalla Regione Toscana tra i Prodotti Agroalimentari Tradizionali (P.A.T.).

La tipica schiacciata farcita fiorentina, detta anche “ciaccia”, viene arricchita con l’uva nera da cui non vengono tolti i semi. Si tratta di una versione dolce, che spesso prevede anche l’aggiunta di semi d’anice stellato o rosmarino.

Molto diffusa in tutta Italia è l’abitudine di condire questa focaccia con le patate o le verdure, tra cui le zucchine.

dove mangiare la schiacciata a Firenze

Dove mangiare la schiacciata a Firenze?

La Toscana è ricca di luoghi in cui poter assaporare questa prelibatezza. Ancora oggi, questa pietanza viene preparata come vuole la tradizione, con materie prime di qualità e quasi sempre a chilometro zero e con la cottura nel forno a legna.

Dove mangiare la schiacciata a Firenze? La città è il posto perfetto per unire alla visita d’arte un percorso enogastronomico d’eccellenza, dove gustare i piatti più famosi della cucina toscana. Ogni angolo è in grado di regalare gusti e profumi autentici, per un’esperienza sensoriale davvero indimenticabile.

La schiacciata toscana si può assaggiare principalmente nei panifici e nelle attività di ristorazione che propongono questa specialità con ogni tipo di farcitura. Tra queste, si possono menzionare la Focacceria Pugi, il Bufalo Trippone o Lo Schiacciavino. Si tratta di aziende molto attente alla qualità degli alimenti proposti e al rispetto delle originali ricette della tradizione.

Commenti

    Lascia un tuo commento