American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Dove si trovano le Grotte di Pastena
Viaggi e turismo

Dove si trovano le Grotte di Pastena

Il famoso complesso speleologico in provincia di Frosinone

Redatto il:
Ultima modifica:

Le Grotte di Pastena si trovano nel Lazio, nell’omonimo paese in provincia di Frosinone.  Si tratta di un complesso di cavità aperte al pubblico fin dal 1927. Furono scoperte l’anno precedente dal barone Carlo Franchetti e subito messe a disposizione della comunità e dei turisti.

La geologia delle Grotte di Pastena le divide in due gruppi, quelle attive inferiori e quelle fossili superiori. A differenza di quelle attive, le cavità fossili hanno interrotto il processo si stillicidio secoli e secoli fa.

Le grotte sono famose anche per i diversi reperti archeologici che si sono ritrovati al loro interno e risalenti al periodo preistorico.

Grotte di Pastena orari

Gli orari delle Grotte di Pastena

Se si ha intenzione di visitare le Grotte di Pastena è bene tenere presente che vi sono degli orari specifici di apertura al pubblico. Il complesso di cavità è infatti gestito dal Consorzio Grotte di Pastena e Collepardo, che ne stabilisce le modalità di ingresso e il prezzo del biglietto.

Le Grotte di Pastena sono aperte dal lunedì al venerdì dalle 10:30 alle 18:30. Gli ingressi, invece, sono consentiti dalle 10:30 alle 17:30 per consentirne la chiusura all’orario indicato.

Gli orari delle Grotte di Pastena di sabato e domenica sono gli stessi del resto della settimana, quindi l’apertura è dalle 10:30 alle 18:30, mentre le visite sono permesse dalle 10:30 alle 17:30.

Per quanto riguarda il prezzo dei biglietti, questo varia in base a diversi elementi. Per gli adulti il costo è di 9 euro, mentre per i bambini di 6 euro. La cifra diminuisce per i gruppi organizzati superiori a venti persone, per i quali il prezzo è di 7 euro a testa. Infine, l’ingresso per le scolaresche è di 6 euro a studente.

Grotte di Pastena come arrivare

Come arrivare alle Grotte di Pastena

Le famose cavità si trovano nel Lazio, in Italia centrale e più precisamente sulla strada provinciale tra Pastena e Castro dei Volsci.

Come arrivare alle Grotte di Pastena? Basta imboccare l’autostrada A1 Napoli-Roma e prendere l’uscita di Ceprano. Una volta lasciata l’autostrada si devono seguire le indicazioni stradali che portano a Falvaterra e poi a Pastena.

Un’alternativa può essere quella di imboccare la strada statale Appia per raggiungere la città di Fondi. Da qui, poi, si seguono le indicazioni per Lenola e poi quelle per le grotte.

Grotte di Pastena e dintorni

Visitare le Grotte di Pastena e i dintorni

Nei pressi delle Grotte di Pastena si trova un altro complesso di cavità altrettanto famoso e pittoresco, quello delle Grotte di Collepardo. Questo vuol dire che organizzare una gita in queste località consente di accedere a più luoghi d’interesse per gli appassionati di speleologia.

Visitare le Grotte di Pastena e i suoi dintorni è anche un’occasione per conoscere le bellezze culturali e naturalistiche di questo territorio, con le sue chiese, i suoi castelli e i suoi paesaggi mozzafiato.

In questa zona del Lazio si trovano, infatti, le testimonianze di una cultura e di una storia millenaria, che è giunta fino ai nostri giorni attraverso i numerosissimi siti archeologici, i castelli e le abbazie. Inoltre, si possono visitare rocche, terme e tante altre attrazioni. Infine, per gli amanti dei borghi, vi è un’ampia scelta tra Anagni, Alatri, Arpino, Ferentino, Atina, Veroli e tanti altri, dove è possibile gustare i prodotti enogastronomici locali.

Commenti

    Lascia un tuo commento