American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Festival delle luci di Amsterdam
Viaggi e turismo

Festival delle luci di Amsterdam

Evento invernale ad Amsterdam

Redatto il:

Ogni anno durante i freddi mesi invernali si tiene il festival delle luci di Amsterdam. Evento che non si svolge mai in un preciso giorno del calendario, è una straordinaria iniziativa privata nata dalla collaborazione di diversi artisti. Essi ogni anno possono contare sull'aiuto economico di una fondazione che finanzia le varie edizioni.

Installazioni luminose lungo i canali di Amsterdam

Oltre agli artisti e alla fondazione, ad oggi la stessa amministrazione della città ma anche organizzazioni culturali e aziende private partecipano all'evento culturale di Amsterdam, a base di luci e colori. Nuova possibilità di espressione, la luce si trasforma nella Venezia del Nord in una vera e propria forma d'arte, originale e suggestiva. Scopo dell'evento è proprio quello che di far scoprire ai cittadini e ai milioni di turisti che ogni anno visitano la città, questa nuova forma d'arte così connessa con la tecnologia. Provenienti da tutto il mondo, gli artisti del festival sono principalmente architetti e designer che propongono ogni anno una nuova installazione luminosa.

Installazioni luminose lungo i canali di Amsterdam

Il percorso del festival delle luci

Il percorso del festival delle luci di Amsterdam si divide in due parti, Vaaroute e Illuminade, ciascuna delle quali segue un proprio tema.

Il primo percorso, Vaaroute, è dominato da una serie di opere monumentali lungo i canali della città. Le opere, luminose, colorate e scenografiche, vengono esaltate grazie al gioco di riflessi sull'acqua. Le opere del percorso sono ammirabili percorrendo la strada a piedi, lungo i bellissimi e caratteristici canali della città, ma anche attraverso un tour in barca. Data l'alta affluenza di pubblico, è consigliabile prenotare i biglietti per il tour in barca almeno un mese prima rispetto alla data desiderata.

Il secondo percorso, Illuminade, si snoda lungo le vie del quartiere Plantage. Durante il tragitto, lungo circa tre chilometri, si incontrano installazioni interattive di artisti emergenti. Per questo percorso, solo pedonale, è possibile prenotare una visita guidata.

Percorso festival delle luci Amsterdam

Cosa vedere ad Amsterdam

Chi si reca ad Amsterdam per il festival delle luci non può non approfittare di vedere anche le altre meraviglie che questa meta turistica propone. Una delle tappe più famose e imperdibili è il Museo Van Gogh che racchiude la collezione più grande al mondo delle opere dell'artista olandese (ben duecento quadri). Il museo si trova nella parte nord-ovest della nota Museumplein, la piazza che ospita alcune dei principali musei della città, come per esempio il Rijksmuseum, nella parte nord-est. Il Rijksmuseum ospita più di un milione di oggetti d'arte e fra le opere esposte vi sono i capolavori di Vemeer e Rembrandt. Il quartiere a luci rosse è una delle particolarità della città, ma non è solo un'area dove la prostituzione è legalizzata, infatti qui si trovano anche gli edifici più antichi della città, come per esempio la Oude Kerk. Ma oltre alle luci, ai monumenti e alle opere d'arte i turisti non possono tralasciare lo spettacolo offerto dai colori dei tulipani al mercato dei fiori Bloemenmarkt. Questo, fra Muntplein e Koningsplein, e a sud del canale Singel, è un mercato galleggiante aperto tutti i giorni e dedicato alla sola vendita dei fiori più famosi d'Olanda.

Commenti

    Lascia un tuo commento