American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Fiori di Bach elenco
Agroalimentare

Fiori di Bach elenco

Cosa sono i fiori di Bach

Redatto il:
Ultima modifica:

Secondo i dettami della Naturopatia alcuni principi attivi contenuti nei fiori sono in grado di agire sugli stati d’animo, curando l’individuo a livello mentale. Ristabilendo l’equilibrio psichico, anche il corpo guarirà dai suoi malanni. È questo il fondamento dei fiori di Bach, che la floriterapia prescrive per combattere diversi stati emotivi negativi, che a lungo termine si ripercuotono sulla salute fisica. Il principio su cui si fonda questa filosofia è essenzialmente energetico: una pianta contiene un’energia specifica in grado di interagire con la nostra, aiutandoci a combattere il nostro malessere. Scopriamo, dunque, cosa sono i fiori di Bach e come si usano.

Fiori di Bach: a cosa servono

Sono ben trentanove i rimedi floreali che possono essere utilizzati per riequilibrare la nostra energia, tutti provenienti da fiori selvatici. I fiori di Bach a cosa servono? Combattono ansia, depressione, paura, distrazione e molto altro. Il metodo di estrazione dei principi curativi di questi fiori – che si assumono sotto forma di gocce di infusioni conservate in alcol – fu inventato dal medico inglese Edward Bach ed è stato perfezionato nei secoli, ma resta fedele al suo esordio: curare l’anima e non il corpo.

Quali sono i fiori di Bach

Vediamo di scoprire nel dettaglio ognuno dei rimedi proposti dalla floriterapia, a cosa serve e per chi è indicato. Ecco un elenco che vi permetterà di capire quali sono i fiori di Bach:

  • Agrimony: cura l’ansia e il tormento, chi fugge dal confronto e dalle tensioni regalando pace e serenità
  • Aspen: combatte la paura dell’ignoto e l’angoscia donando sicurezza e un senso di protezione
  • Beech: si consiglia a chi è ipercritico e arrogante, per infondere empatia e profondità
  • Centaury: rafforza la personalità di chi ha scarsa volontà e paura di deludere gli altri
  • Cerato: dedicato a chi è indeciso, per dare chiarezza di scelte e azione
  • Cherry plum: chi ha paura di perdere il controllo o di impazzire ritrova serenità e calma interiore
  • Chestnut bud: dona concentrazione a chi non ne ha
  • Chicory: indicato per chi soffre di autocompatimento, insegna ad amare e curare gli altri
  • Clematis: dona creatività e produttività a chi è distratto
  • Crab apple: permette di accettare serenamente il proprio corpo a chi lo rifiuta
  • Elm: nei momenti di scoramento offre concretezza ed equilibrio
  • Gentian: una sferzata di sicurezza per affrontare gli ostacoli, perfetto per scettici e pessimisti
  • Gorse: infonde forza d’animo a chi è rassegnato e senza speranza
  • Heather: indicato per chi è solo, consente di migliorare le relazioni e accettare la vita
  • Holly: per i gelosi e i collerici, infonde calma, comprensione e amore
  • Hornbeam: energia e gioia per chi è mentalmente stanco
  • Impatiens: insegna agli impazienti ad avere pazienza e rispetto per gli altri
  • Larch: dona coraggio e fiducia in se stessi a chi ha paura di sbagliare
  • Mimulus: insieme al coraggio dà sensibilità e saggezza ai timidi e agli insicuri
  • Mustard: rafforza l’interiorità e dà fiducia a chi è depresso e malinconico
  • Oak: consigliato a chi è stanco e troppo ligio al dovere, per conferire maggiore rispetto per se stessi
  • Olive: vitalità in gocce per chi è sfinito mentalmente e fisicamente
  • Pine: a chi si sente in colpa o inadeguato regala auto accettazione e perdono verso se stessi
  • Red Chestnut: infonde autonomia emotiva e sicurezza negli affetti a chi si preoccupa troppo per gli altri
  • Rock rose: una dose di calma e rigenerazione nervosa a chi è bloccato dalle paure
  • Rock water: consigliato a chi è rigido e ha troppo autocontrollo, per essere più flessibile
  • Scleranthus: regala capacità di scelta a chi si trova nell’indecisione
  • Star of Bethlem: consigliato a chi ha subito traumi e shock per integrarli e ritrovare la forza
  • Sweet chestnut: per trasformare e offrire luce a chi si trova nella disperazione
  • Vervian: calma e attenzione verso gli altri sono i doni di questo fiore per chi è fanatico e teso
  • Vine: perfetto per chi ha ambizione e vuole comandare, infonde carisma e rispetto
  • Walnut: per chi non riesce ad adeguarsi ai cambiamenti, regala flessibilità e accettazione
  • Water violet: dona partecipazione e simpatia a chi è distaccato e si sente superiore
  • White chestnut: perfetto per l’affaticamento mentale, offre chiarezza e tranquillità
  • Wild oat: per chi non riesce a scegliere, permette di scoprire il proprio valore e la propria missione
  • Wild rose: decisione e motivazione a chi è apatico
  • Willow: un’iniezione di ottimismo a chi è amareggiato e risentito

 

Potrebbe interessarti anche:

Fiori e piante da piantare in primavera

Vampiri energetici

Commenti

    Lascia un tuo commento