Frasi romane
Cultura generale

Frasi romane

Detti e citazioni dalla Città Eterna

Dalla Roma antica a quella moderna, è tutto un fiorire di citazioni latine e frasi romane che sono entrate a far parte del linguaggio comune. Espressioni ormai proverbiali che sono rimbalzate dall’antichità ai giorni nostri, oppure che sono nate nella Roma più popolare, quella verace, arguta e pungente: quando le leggiamo, non facciamo fatica a immaginare accento e inflessione con cui verrebbero pronunciate. Vediamo allora quali sono le frasi romane più celebri, insieme con i detti latini che vengono usati ancora oggi.

Detti romani

Fra i detti romani, eccone i più spassosi, alcuni dei quali non hanno nemmeno bisogno di traduzione:

  • Con affetto e sentimento, meno te vedo e mejo me sento
  • A Roma pe’ fa fortuna ce vonno tre d, donne, denari e diavolo
  • Morto ‘n papa se ne fa un altro
  • Vale ppiù la bbona riputazione che ttutto l’oro der monno
  • Le donne cianno er pianto ‘n saccoccia (le donne piangono facilmente)
  • Se te vede la morte, se gratta (detto di chi ha fama di essere uno iettatore)

Citazioni romane

Roma, da sempre, ha fatto sognare artisti, poeti e uomini di potere. Ecco alcune citazioni romane che esprimono la grandezza e la bellezza della città:

  • Ottaviano Augusto: “Ho trovato una città di mattoni, ve la restituisco di marmo”
  • Giotto: “Roma è la città degli echi, la città delle illusioni, e la città del desiderio”
  • George Gordon Byron: “Oh Roma! mia patria! città dell’anima!”
  • Goethe: “Solo a Roma ci si può preparare a comprendere Roma”
  • Giuseppe Garibaldi: “Roma, o morte”
  • Alberto Sordi: “Roma non è una città come le altre. È un grande museo, un salotto da attraversare in punta di piedi”
  • Ennio Flaiano: “Roma ha questo di buono, che non giudica, assolve”

Detti latini

I detti latini sono eterni, proprio come Roma: ecco alcuni dei più famosi:

  • Ad maiora semper: verso cose sempre più grandi
  • Ad astra per aspera: verso le stelle attraverso le asperità
  • Amor vincit omnia: l’amore vince tutto
  • Amicus omnibus, amicus nemini: amico di tutti, amico di nessuno
  • Amor caecus est: l’amore è cieco
  • Barba non facit philosophum: la barba non fa il filosofo
  • Caput imperare, non pedes: a comandare è la testa, non i piedi
  • Carmina non dant panem: le poesie non danno il pane
  • Divide et impera: dividi e comanda
  • Docendo discitur: insegnando agli altri si impara
  • Ex ore parvulorum semper veritas: dalla bocca dei bambini viene fuori sempre la verità
  • In medio stat virtus: la virtù sta nel mezzo
  • Intelligenti pauca: a buon intenditore, poche parole

Potrebbero interessarti anche:

Modi di dire romani

Modi di dire pugliesi

Modi di dire milanesi