American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Hotel a 5 stelle per criceti
Animali

Hotel a 5 stelle per criceti

Redatto il:

I criceti fanno parte della famiglia dei roditori e sono splendidi animali da compagnia. Sono animali che amano la vita notturna e hanno una aspetto goffo dato dalla loro andatura buffa perché hanno il corpo piccolo e le zampe corte. Sono adorati dai bambini (ma non solo!) soprattutto perché sono animali molto affettuosi. Quando mangiano, a volte gonfiano le sacche che hanno nelle guance laterali per stipare il cibo, cosa che li rende ancora più carini e coccolosi.

Grazie al cartone animato Hamtaro Ham Ham hanno avuto grandissima risonanza e sempre più bambini hanno iniziato a richiederne uno! Esistono criceti delle razze più disparate: dorati, russi, siberiani, cinesi e infine i più diffusi nel nostro paese, i roboroskij (paffuti e grigiastri, con un manto soffice e a chiazze). Ognuno di essi ha un carattere e delle abitudini differenti, sia di gioco che alimentari. Può capitare di possederne uno che ami correre sulla ruota mentre per molti altri lo standard consisterà nel dormire diverse ore al giorno; alcuni preferiranno deliziosi spuntini a base di verdure e altri, paradossalmente, andranno pazzi per i mangimi preconfezionati.

Allestire la giusta gabbia per il vostro criceto

Sarà molto importante comprendere come gestire i criceti e come farli sentire a proprio agio in ogni momento. Il modo migliore per far sì che il vostro criceto sia adorabile e si esprima al meglio nella sua indole gentile e amichevole, è fare in modo che abbia un ambiente ospitale e confortevole dove vivere. Per questo motivo, vi suggeriamo come allestire e gestire le gabbie per criceti nel miglior modo possibile.

Sono differenti i portali che negli ultimi anni si sono specializzati nella vendita di oggettistica di vario genere per i nostri amati animali domestici, tra questi il sito petingros.it; oltre alle gabbie per criceti è possibile rinvenire anche i giocattoli e il cibo su questo sito.

Ricordate che per ogni gabbia ci può essere un solo criceto!

Il primo avvertimento che vi lasciamo serve a salvaguardare la salute del vostro animaletto coccoloso. Essendo dei roditori, tenderanno a mordere e rosicchiare qualsiasi cosa si trovino a tiro. Evitate di lasciare alla loro portata tessuti o prodotti profumati; i primi possono causare blocchi intestinali mentre i secondi potrebbero causare problemi respiratori.

Vi toccherà tenere la gabbia sempre pulita: i criceti sono infatti animali pulitissimi e odiano lo sporco nella loro dimora. La gabbia è l’investimento più importante che dovrete sostenere, quindi non abbiate paura di prenderla bella grande e allestirla con tanti giochi e cunicoli per non farlo mai annoiare. Posizionate la gabbia in un posto tranquillo dove non ci siano suoni o luci troppo forti (i criceti hanno un udito sviluppatissimo!), non troppo vicino a fonti di calore ma nemmeno esposta alla diretta luce del sole.

Sul fondo della gabbia dovrete porre un substrato per fare in modo che il vostro nuovo amico possa scavare e nascondersi. In natura passano infatti la maggior parte della loro vita nascosti nel sottosuolo. Visto che ai criceti piace scavare, potrete trovare sul pavimento intorno alla gabbia parti del substrato volato via. Per evitare questa evenienza, vi consiglio di mettere un pezzo di cartone intorno alla gabbia, non troppo alto ma che possa evitare di far finire tutto sul vostro pavimento.

Nella gabbia non deve mancare la ruota: adorano correre e fare movimento! La ruota deve essere come minimo di 20 cm e fate attenzione che la ruota non abbia sbarre perché i criceti potrebbero farsi male inciampando o incastrandosi con le zampe.

Altri oggetti fondamentali sono:

  • il beverino per l’acqua, da mettere in posizione leggermente elevata in modo che il terriccio non lo sporchi. Ricordatevi però di mettere qualche legnetto o supporto a terra per permettergli di salire su e bere senza difficoltà.
  • la ciotola per il cibo da tenere sempre sotto controllo per la pulizia e per controllare se il criceto mangia; anche se potete anche spargere il cibo per la gabbia per fare in modo che il loro istinto di cercare il cibo sia sempre attivo.
  • una casetta per farlo rifugiare, magari dotata di ponti e scale che ai criceti piacciono molto. Ricordatevi di lasciare in giro per la gabbia dei piccoli pezzetti di carta igienica: il vostro criceto li userà per accumularli nella sua tana per stare più comodo.

Le altre cose da mettere in gabbia sono opzionali e dipendono dalla dimensione delle gabbie per criceti che avete scelto ma il consiglio è sempre lo stesso: riempitela di giochi e fate in modo che non possa mai annoiarsi!

 

Commenti

    Lascia un tuo commento