American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Hula hoop dimagrire
Sport

Hula hoop dimagrire

Come snellire il punto vita e i fianchi divertendosi

Redatto il:
Ultima modifica:

Se si pensa all’hula hoop viene subito in mente l’infanzia: ore e ore trascorse semplicemente facendo roteare un cerchio intorno alla vita, scherzando e chiacchierando con gli amici all’aperto durante le belle giornate oppure in casa quando c'era brutto tempo. Forse non ci avete mai pensato, ma questo intrammontabile passatempo non è solamente un giocattolo: l’hula hoop fa dimagrire. La forza e il movimento necessari per far roteare questo cerchio costituiscono un’attività cardio molto intensa che, a seconda del peso e del diametro, può far bruciare fino a 500 calorie in un’ora di esercizio. Ecco come snellire il punto vita e i fianchi diventendosi, si tratta di una valida alternativa ai classici esercizi e agli stancanti corsi in palestra. 

Dimagrire con l’hula hoop

L’esercizio che si compie nel far girare l’hula hoop è un allenamento completo che coinvolge non solo il core del nostro corpo - in special modo i gruppi di addominali impiegati per compiere la rotazione -, ma anche fianchi, gambe, glutei e braccia. Dimagrire con l’hula hoop è facile e divertente e consente di tonificare soprattutto i punti critici che affliggono in particolar modo le donne. Vi starete chiedendo come utilizzare correttamente questo attrezzo: per il corretto svolgimento dell'esercizio basta assumere la posizione eretta con le gambe leggermente divaricate, il busto dritto e le braccia aperte e iniziare a roteare il bacino in maniera armonica, inizialmente con movimenti lenti e via via più veloci con il tempo e con la pratica, cercando di non far cadere il cerchio a terra.

Tonificare la pancia

L’esercizio basilare con l’hula hoop consiste nel riuscire a farlo girare in modo costante, ovviamente evitando di farlo cadere. Compiere questo tipo di movimento è l’ideale non solo per tonificare la pancia, ma anche per imparare a muovere flessuosamente il proprio corpo. Roteare il bacino in maniera ampia e costante permette di acquisire un movimento fluido e sensuale, indispensabile per mostrare la propria femminilità e utile anche in pista da ballo. Consigliatissimo per chi si sente un po’ impacciata e vuole imparare a muoversi con più naturalezza. Basta un po’ di musica ritmata e un hula hoop per acquisire rapidamente l’eleganza di una ballerina!

Hula hoop: benefici

Abbiamo detto che non è solo il punto vita a beneficiare dell’allenamento svolto con il cerchio: nel mantenere la postura necessaria a farlo girare vengono impiegati tutti i principali muscoli del corpo, al pari di una sessione delle più moderne discipline di fitness. Tutto questo con un semplice hula hoop. I benefici? Riassumiamoli:

  • Dimagrire: i battiti cardiaci durante le rotazioni possono arrivare fino a 150, contribuendo a bruciare molte calorie e a eliminare il grasso depositato, soprattutto su fianchi e addome
  • Tonificare gli addominali: sono questi i muscoli più impegnati nel movimento, dunque quelli che si alleneranno con maggiore intensità
  • Tonificare i glutei: non l’avreste mai pensato, ma anche loro sono coinvolti nel mantenere la posizione necessaria ad effettuare questo esercizio
  • Migliorare la postura: la tonificazione dei muscoli del core aiuta a mantenere la schiena ben dritta e assumere una postura corretta
  • Tonificare braccia e gambe: i più esperti possono roteare l’hula hoop anche intorno agli arti, riuscendo a rassodarli e snellirli.

 

Potrebbero interessarti anche:

Total body cos’è

Allenamento militare

Come allenarsi in trenta minuti

Commenti

    Lascia un tuo commento