American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
I migliori chiropratici a Milano
Cura e benessere della persona

I migliori chiropratici a Milano

Specialisti della schiena

Redatto il:
Ultima modifica:

Tra i migliori chiropratici a Milano possiamo annoverare diversi professionisti singoli e studi specializzati.Tra questi abbiamo lo Studio Mazzini in Via Edmondo De Amicis N° 25 oppure il Centro medico riabilitativo Atlas in Via Visconti di Modrone Uberto, 3. A MIlano è comunque presente una comunità di professionisti del settore che garantiscono un supporto medico per il benessere della schiena di altissimo livello.

Ovviamente non sono gli unici, specie se si pensa che la chiropratica a Milano è una pratica medica ormai diffusa ampiamente su tutto il territorio. Essa si basa su una concezione diagnostica manipolativa e non tradizionale concentrandosi sull'integrità del sistema nervoso umano per ripristinare la salute.

 

Cura della colonna vertebrale

In questa pratica si presta particolare attenzione e cura della colonna vertebrale, sostegno del corpo, le cui disfunzioni, in particolare quelle del midollo spianle, possano interferire con quella che i chiropratici definiscono l'innata capacità del corpo di guarire da sé . La chiropratica include la manipolazione spinale e solitamente offre una consulenza sullo stile di vita del paziente.

 

I costi della chiropatia variano a seconda dei servizi offerti dai vari studi specializzati come ad esempio l'esame kinesiologico che consiste in un esame completo della salute del paziente, comprendente se necessario radiografie ed esami specifici.

Migliori chiropratici a Milano

Storia dei chiropratici

La chiropratica (dal greco “pratica manuale”) fu scoperta nel1895 a Davenport, USA, dal Dr. Daniel David  Palmer. Quest'ultimo, osservando il suo domestico sordo da anni, notò un'edema sulla zona della spina dorsale. Applicando della pressione e manipolando la zona della schiena dove c'era l'edema, il domestico riacquistò l'udito e l'edema in questione scomparse.

Il dottore capì che la manipolazione manuale e specifica della colonna vertebrale poteva portare a guarire da alcuni malfunzionamenti del sistema nervoso e che quest'ultimo è strettamente connesso alla spina dorsale dando vita ad un approccio di cura naturale ed olistico.

Successivamente, nel 1902 a Chigaco, fu fondata la prima scuola di chiropratica dall' erede del Dott. Palmer: il Barlett Joshua Palmer.

Consulto a Milano

I principi della chiropratica

I sintomi, le diagnosi e le patologie di cui si occupa di solito la chiropratica sono oltre 250 e ben 100 le cure a scopo preventivo o terapeutiche adottate da questa disciplina, tra le quali spiccano una quindicina che sono le più usate.

 

La chiropratica, come già detto, si basa sul principio secondo cui il corpo sarebbe in grado di guarirde se stesso essendo guidato da un'intelligenza innata che ha in se questo principio. Tutto parte dal nostro sistema nervoso che controlla il corretto funzionamento del nostro corpo: semplificando, il midolllo osseo ha il compito di trasmettere dei messaggi tutto l'organismo in modo che funzioni correttamente.

 

È essenziale dunque che fluisca correttamente. In alcuni casi però il suo flusso viene intralciato o  interrotto da alcune interferenze all'interno della colonna vertebrale. In questo caso si parla di sublussazioni vertebrali e possono essere causate da vari fattori: la causa più comune è un trauma dovuto a cadute oppure ad un incidenti d'auto (colpo di frusta) o attività sportive.

Tuttavia anche lo stress, le diete sbilanciate o una vita troppo sedentaria con postura errata possono causare la perdita della posizione naturale e del normale movimento delle vertebre che ricoprono il midollo spinale.

 

La chiropratica agisce con la manipolazione della zona interessata proprio per ripristinare il corretto scorrimento del midollo spinale e le conseguenti funzionalità dell'organismo.

Da diversi studi fatti non risultano prove che la chiroterapia sia realmente efficace contro disturbi gravi e anzi, in alcuni casi, è sconsigliata ed è sempre meglio chidere un consulto con il proprio medico prima di adottare cure mediche alternative, per quanto valide possano essere, specie se si va ad agire direttamente sulla schiena o sul collo.

Commenti

    Lascia un tuo commento