American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
I migliori cocktail bar di Milano
Food & wine

I migliori cocktail bar di Milano

Quando i drink sono un’opera d’arte per il palato

Redatto il:
Ultima modifica:

Rita&Cocktails, Via Angelo Fumagalli 1 a Milano

Questo cocktail bar sui Navigli è una vera istituzione per i milanesi. I ragazzi preparano i drink con grande dedizione e passione, selezionando accuratamente gli ingredienti e proponendo abbinamenti originali e sempre azzeccati. La lista di cocktail è lunga e i barman sono sempre disponibili per raccontare e consigliare agli ospiti il drink che più fa per loro. Il locale è accogliente e dispone anche di un intimo dehors con piccoli tavoli e sgabelli.

Lacerba, Via Orti 4 a Milano

Locale imperdibile per chi ama i cocktail preparati a regola d’arte. Ai classici e immancabili cocktail, si affiancano quelli invecchiati in botte e le nuove creazioni che arricchiscono frequentemente la lista dei drink dello storico cocktail bar. Lacerba vanta un menù a parte soltanto per il Bloody Mary e tutte le sue sublimi varianti: dal Maria L’Acerba – quello della casa con tabasco verde, lime e vodka al peperoncino – al Yellow Sub-Maria – con tequila infusa al peperone giallo e curcuma – fino al Marie Galante – con rum agricolo, Falernum e bitter al coriandolo.

Pravda Vodka Bar, Via Vittadini 6 a Milano

Molti lo considerano il miglior vodka bar di Milano. Il locale, molto piccolo e sempre affollato, vanta un’atmosfera vivace e informale. La bottiglieria del Pravda conta più di 150 vodke, ma anche gin di qualità e rum. Imperdibile il Moscow Mule e da provare il Daiquiri alla fragola, il Basil Honey, con vodka sour piccante alla melagrana.

Notthingam Forest, Viale Piave 1 a Milano

Si è conquistato un posto nella classifica dei 50 migliori bar del mondo per dieci anni consecutivi, grazie alle indiscusse abilità del noto bar tender Dario Comini. Il locale è un american bar che propone, accanto ai classici drink, elaborati cocktail molecolari. Il gestore racconta che la sua squadra impiega circa un anno per la creazione di un nuovo drink, tra prove, studi ed esperimenti . Da provare il Mondrian Martini, il noto cocktail molecolare che sostituisce la classica oliva con quattro bolle contenenti quattro diversi liquori.

Mag Cafè, Ripa di porta ticinese 43 a Milano

Atmosfera bohémien e retrò, il locale accoglie i suoi ospiti con luci soffuse e un menù di cocktail vintage imperdibili. I barman, veri e propri artisti del bere bene, sanno sempre guidare i propri ospiti nella scelta migliore, tra i numerosi drink in lista. Ogni drink ha il suo bicchiere e durante l’aperitivo i cocktail sono accompagnati da piatti di affettati, formaggi, taralli e pane carasau.

Commenti

    Lascia un tuo commento