American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
I migliori corsi di fitness per dimagrire
Cura e benessere della persona

I migliori corsi di fitness per dimagrire

Ecco i 5 corsi di fitness perfetti per perdere peso

Redatto il:
Ultima modifica:

I corsi di fitness consigliati per dimagrire e raggiungere la forma fisica desiderata sono: Fitboxe, Crossfit, Zumba, Step e Aerobica.

Fitboxe

La Fitboxe unisce l’aerobica con le arti marziali. È efficace contro i chili di troppo, migliora il sistema cardiovascolare, rassoda il corpo, aumenta la resistenza ed è addirittura liberatoria. Si pratica con sacchi a base mobile a cui si tirano calci, pugni, ginocchiate e gomitate a ritmo di musica e seguendo una coreografia dettata dall’istruttore.

Oltre a curare il fisico e a far perdere i chili in eccesso in un lasso di tempo inferiore rispetto ad altre attività di fitness, consente di imparare alcune tecniche utili per la difesa personale.

La durata del corso può variare dai 30 ai 60 minuti e può essere abbinata ad altri corsi fitness di gruppo.
Prevede esercizi iniziali di riscaldamento fino ad aumentare l’intensità e la velocità dei movimenti nel cuore della lezione che si conclude con allungamento e stretching.

Crossfit

Il CrossFit ha cominciato a diventare popolare intorno agli anni ’90 per esplodere in Italia solo una decina di anni fa. Si tratta di un programma di rafforzamento e condizionamento fisico pensato per quelle persone che non vogliono solo perdere peso velocemente ma anche conquistare un benessere completo.

Un allenamento di CrossFit si concentra su una serie di movimenti funzionali eseguiti ad alta intensità che si svolgono in circuito e hanno lo scopo di raggiungere una prestanza fisica totale.

L’allenamento si suddivide in:

Warm Up/Mobility - fase di riscaldamento e di mobilità articolare per attivare i vari gruppi muscolari e preparare il corpo allo sforzo fisico, riducendo il rischio di infortuni.

Skill/Strenght - fase in cui si praticano diverse tipologie di esercizi che vanno a comporre il workout con lo scopo di acquisire forza. L’istruttore mostra la corretta esecuzione dei movimenti e corregge gli allievi, quando necessario. Questa fase dura circa 20/30 minuti

WOD – fase di allenamento vero e proprio in cui l’istruttore introduce il Workout Of the Day spiegando nel dettaglio gli esercizi. Questa fase può andare da 5 a 30 minuti circa.

Recover/Flexibility – fase dedicata al recupero, al defaticamento e all’allungamento muscolare. Si eseguono esercizi di stretching per allungare la muscolatura e defaticare le articolazioni. Questa fase dura circa 10 minuti.

Zumba

Lo Zumba allena tutto il corpo in modo semplice e divertente accompagnando le coreografie con musiche latino-americane. Durante l’allenamento si alternano sessioni a ritmi lenti con altre a ritmi veloci che permettono di tonificare i muscoli, rafforzare tutta la muscolatura del corpo e migliorare la resistenza.

Il cambio continuo di ritmo permette di stimolare l’attività cardio-vascolare e l’alternanza tra ritmi di lavoro a media intensità con altri di alta intensità stimola la risposta cardiaca favorendo il dimagrimento.

All’interno di un allenamento di Zumba ci sono sessioni dedicate esclusivamente a passi di latino americano, altre alla tonificazione - da eseguire sia a corpo libero che con piccoli manubri - e altre ancora che coinvolgono la zona addominale e tutta la parte alta del corpo.

Step

Il corso di step prevede l’esecuzione di una serie di esercizi dinamici su uno step (una piattaforma larga circa 40 centimetri per un metro di lunghezza)e a ritmo di musica. L’allenamento permette di migliorare l’efficienza dell’apparato cardio-vascolare agendo sullo stato tonico-trofico degli arti inferiori con un lavoro ad alta intensità ma a basso impatto.

È un corso di fitness adatto a uomini e donne che permette di realizzare un programma completo e bilanciato mediante semplici passi e ripetizioni uniformi. Inoltre, variando l’altezza dello step, è possibile modulare l’intensità degli esercizi.

Aerobica

L’aerobica nasce verso la fine degli anni ’60 da alcuni studi condotti dal Dott. Kenneth Cooper che sviluppò un programma di allenamento caratterizzato da esercizi a intensità moderata per lunghi periodi di tempo con lo scopo di migliorare la condizione fisica complessiva e tonificare il sistema cardio-vascolare. In seguito, questa disciplina fu oggetto di ulteriori miglioramenti e approfondimenti fino a diventare una delle attività preferite da molte donne in tutte le palestre.

La musica è un elemento importante, infatti, ogni esercizio viene fatto a ritmo di musica. Questo permette alle persone di esprimersi liberamente coinvolgendo nell’allenamento non solo il corpo ma anche la mente.

Oltre a scaricare le tensioni, le ansie e i timori, l’aerobica permette di migliorare:

  • la forza e la resistenza muscolare
  • l’elasticità muscolare e osteo-legamentosa
  • la coordinazione neuro-muscolare
  • l’equilibrio del peso corporeo

Una lezione di ginnastica aerobica si può caratterizzare a seconda della tecnica – latino-americana, afro-aerobic, combi e cardio-funk - e degli attrezzi utilizzati –step, bike e slide – oltre che per le fasce di allenamento che caratterizzano ogni tecnica:

  • lezione a basso impatto
  • lezione ad alto impatto
  • lezione combinata
  • lezione Interval Circuit Training

Commenti

    Lascia un tuo commento