American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Malattie mentali
Cura e benessere della persona

Malattie mentali

Disturbi mentali

Redatto il:

Le persone con disturbi mentali sono sempre di più, il contesto ambientale ed economico, i problemi di comunicazione, la difficoltà di esprimere le proprie emozioni, ma anche i cambiamenti ormonali e fisici o un trauma sono le cause di problemi di natura psichica. Le malattie mentali non vanno confuse con l'individuo sono vere e proprie patologie, che attraverso una terapia si curano. Tutti ne possono essere colpiti a qualsiasi età e in qualsiasi momento, in modo lieve o grave e spesso ritornano.  Le persone, in molti casi, non riescono a controllare i propri pensieri e questo influisce sul loro benessere e sulla loro salute sia fisica che psichica.

Malattie mentali i sintomi da non sottovalutare

Ogni individuo dovrebbe conoscere se stesso alla perfezione così da non sottovalutare alcuni segnali che compaiono quando si presentano le malattie mentali. Tra questi si può notare un comportamento antisociale, di chiusura verso il prossimo e di ritiro dal mondo esterno, una fobia sociale, dei cambiamenti di umore, un forte senso di agitazione, di ansia, ma anche senso di colpa che non fa respirare o la presenza di impulsi che non si riescono a controllare. Tra le malattie mentali sintomi ci cono anche la difficoltà di concentrazione, soprattutto sul lavoro, la paura della morte, le dipendenze, i disturbi alimentari e una complicazioni nel prendere sonno.

malattie mentali

La classificazione delle malattie mentali

Le malattie psichiatriche si possono dividere in nevrosi e psicosi, tra le prime ci rientrano le paure e le ossessioni, nelle seconde, molto più gravi, fanno parte la schizofrenia e le allucinazioni. La classificazione delle malattie mentali suddivide questi problemi secondo uno standard a seconda della loro origine: ci sono quelle di natura organica, come la demenza o l'Alzheimer, i disordini mentali e comportamentali dovuti all'uso di sostanze, i disturbi schizotipari quelli emotivi o stressanti. Esistono, poi, le sindromi comportamentali associate a disturbi fisiologici e a fattori fisici, i disturbi della personalità e anche quelli dello sviluppo psicologico. Alcuni di questi disagi raramente traggono origine da fattori genetici, invece, influisce molto l'ambiente, la biologia, una vita stressante e poco salutare o un trauma fisico o emotivo.

malattie mentali

Come curare i disturbi mentali

Quando si incontrano persone strane spesso le si evita, ma hanno bisogno di cure specifiche, anche se le malattie mentali sono ancora un tabù. Sono considerate invalidanti, soprattutto dal punto di vista relazionale e in chi ne soffre evita di tornare a lavoro o di frequentare persone care per non sentirsi giudicato. Conoscere come curare i disturbi mentali, come il bipolarismo, è importante, perché può succedere a tutti un periodo difficile da vivere. Innanzitutto, a seconda del problema, è bene consultare specialisti del settore, psichiatri o psicologi, come la dottoressa Marina Orlando. Un approccio psicoterapeutico può aiutare a risolvere varie situazioni, a questo si associa, a volte, anche una terapia farmacologica, ma è il medico che valuta caso per caso.

malattie mentali

Commenti

    Lascia un tuo commento