American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Massaggio endodermico
Cura e benessere della persona

Massaggio endodermico

Trattamento estetico contro cellulite e smagliature

Redatto il:
Ultima modifica:

Il massaggio endodermico è un massaggio decongestionante per il tessuto connettivo profondo. Permette di:

  • migliorare la tonicità della pelle
  • stimolare la circolazione venosa
  • migliorare l’ossigenazione dei tessuti
  • attenuare rughe e borse sotto gli occhi
  • migliorare l’aspetto delle cicatrici
  • rassodare cosce e glutei
  • attenuare le smagliature
  • drenare e stimolare i muscoli dopo lo sforzo fisico
  • eliminare gli indolenzimenti

Questo trattamento nasce inizialmente negli anni ’70 come tecnica fisioterapica cutanea e solo successivamente è entrato a fare parte dei trattamenti di medicina estetica con lo scopo di contrastare la cellulite, migliorare l’aspetto delle smagliature e ridurre i segni del tempo, come rughe e borse sotto gli occhi.

Il massaggio endodermico si effettua con macchinari dotati di rulli e di coppe aspiranti che sollecitano lo strato superficiale della pelle, comprimendolo e drenando i liquidi in eccesso. L’effetto viene amplificato mediante l’uso di oli essenziali e di cosmetici che rendono la pelle più elastica, idratata ed energica.

Palper-rouler e Vacuum

Il trattamento consiste in due fasi: palper-rouler e Vacuum (vuoto pulsato).

La prima si esegue con un applicatore a rulli che solleva la pelle e la massaggia in profondità, soprattutto dove si accumula il tessuto adiposo favorendone il destoccaggio.

La seconda fase, invece, agisce in modo ancora più profondo e mirato e si esegue con particolati coppe aspiranti a singolo e doppio anello. Queste vengono applicate sulla parte interessata per ottenere un effetto sottovuoto localizzato. I punti trattati subiscono un’azione rivitalizzante e un importante miglioramento, specialmente in caso di rughe profonde e cellulite fibrosa.

Il trattamento prevede una sessione di 10 sedute da effettuare almeno due volte a settimana, a cui segue una fase di mantenimento. Ogni seduta dura all’incirca 40 minuti.

Fin dalla prima seduta si possono ammirare i risultati. La pelle appare subito più compatta, le rughe appianate e l’aspetto di cellulite e smagliature notevolmente migliorato.

A chi è indicato il massaggio endodermico

Il massaggio endodermico è indicato a uomini e donne che desiderano avere un corpo scolpito e un viso tonico utilizzando una tecnica non chirurgica, perciò non invasiva, e indolore. Si possono sottoporre sia donne in gravidanza - per caviglie gonfie e gambe pesanti - che sportivi che accusano dolori alle articolazioni, infatti, è indicato in caso di cervicalgia, lombosciatalgia e altri disturbi frequenti in chi pratica attività fisica intensa.

Commenti

    Lascia un tuo commento