American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Mercatini dell’usato Milano
Artigianato

Mercatini dell’usato Milano

Articoli di seconda mano

Redatto il:
Ultima modifica:

Il vintage è la vostra passione? I mercatini dell’usato a Milano sono il luogo perfetto per voi: tante bancarelle colorate con articoli di seconda mano a prezzi davvero bassi. Una scelta ideale anche per evitare lo spreco, donando una seconda vita a tutti quei prodotti ancora in ottime condizioni.

Dietro a ogni libro, lampada, borsetta c’è una vera e propria storia: passeggiare tra le bancarelle di un mercatino del vintage permette di sognare a occhi aperti, immaginando a chi siano appertenuti gli oggetti e dove siano stati utilizzati.

Mercatino usato Milano

Apriamo l’elenco con quello che è indubbiamente considerato il mercatino delle pulci più famoso del capoluogo meneghino: la Fiera di Sinigaglia. In zona Navigli, tutti i sabati dalle 8 alle 18 si tiene il mercato più antico della città. Prezzi bassissimi per una grande scelta di piccoli accessori vintage (tanti utili, alcuni solo divertenti). Qui non si trovano mobili e grandi oggetti. Il mercato si tiene in zona Porta Genova, più precisamente in via Valenza all’angolo con Alzaia Naviglio Grande/Ripa di Porta Ticinese.

Ogni quarto sabato del mese, anche piazza Duomo è teatro di un bellissimo mercatino dell’usato. Gli amanti del vintage anche per quanto riguarda l’arredamento, vi troveranno sicuramente pane per i propri denti: vengono infatti proposti diversi pezzi di mobilio retrò.

In via Marcora 8, aperto tutti i giorni, si trova il “Mercatino tra noi e voi”, il mercato delle pulci di Porta Garibaldi. Tra oggetti da collezione e cristalli, tra pendole e lampadari, è possibile trovare davvero di tutto e in ogni stile immaginabile. Provare per credere.

Alzate la mano se amate il modernariato. “Penelope”, in via Melloni 6, è il mercatino dell’usato in zona Porta Romana perfetto per voi. Mobilio vintage e, in particolare, modernariato anni Cinquanta e Sessanta è esattamente quello che si può trovare in esposizione qui (tutti i giorni tranne il lunedì).

Mercatino usato Milano

Mercatini dell'usato aperti di domenica

A Milano esistono molti mercatini dell'usato aperti anche di domenica. Ovviamente ognuno di essi segue orari particolari quindi è sempre meglio informarsi prima sulle reali modalità di apertura.

Il primo posto che vi segnaliamo si chiama Rebelot, si trova Via Giorgio Amendola 25, Paderno Dugnano (MI) e ha una storia antica nel mondo del vintage: il suo titolare, il signor Davide Marchetto, opera infatti da più di vent’anni nel settore dell’antiquariato. Ha un'esosizione di 500 mq e la merce è sempre selezionata.

Il mercatino dell’usato di Bovisa, in piazza Emilio Alfieri aperto ogni domenica mattina, non ha bancarelle ma grandi teli distesi a terra. Su di essi vengono adagiati vestiti, casalinghi, giochi, parti di bicicletta e molto altro ancora.

 Mercatini dell'usato aperti di domenica

Mercatini delle pulci

Da dove deriva l'espressione "mercatino delle pulci"? Si pensa che l'orgine del modo di dire sia francese, poichè proprio in Francia a Parigi erano nati questi mercatini in cui venivano venduti soprattutto tappeti e capi d'abbigliamento, generalmente infestati dalle pulci.

Al giorno d'oggi, questo modo di dire indica un'enfasi sullo scarso valore della mercanzia venduta in questi posti, che in effetti si differenziano dai mercatini dell'usato, dove invece si possono trovare anche oggetti di valore più elevato.

mercatini delle pulci

Commenti

    Lascia un tuo commento