American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Mercatino usato Roma
Casa e tempo libero

Mercatino usato Roma

Il mercato di Porta Portese

Redatto il:
Ultima modifica:

A Roma, Porta Portese è il mercatino dell’usato per eccellenza. Girare per le sue bancarelle vuol dire vivere un luogo pieno della romanità più goliardica e verace. Negli anni è stato fonte di ispirazione di registi, scrittori e cantanti, come Claudio Baglioni che lo ha celebrato nell’omonima canzone del 1972 e se ci farete un salto, capirete perché.

Il mercato di Porta Portese nasce nel 1945 e qui i romani de Roma potevano vendere, acquistare e barattare gli oggetti più strani. Nel corso degli anni, alle generazioni degli ambulanti romani, si sono aggiunti marocchini, indiani e cinesi rendendo questo spazio unico e multiculturale, dove è possibile trovare di tutto: dai vinili ai mobili, dalle cartoline d’epoca ai cosmetici, dai giocattoli agli oggetti di antiquariato, dall’abbigliamento ai soprammobili per la casa.

Un mercatino delle pulci non propriamente alimentare, dove però è possibile trovare anche bancarelle in cui comprare prodotti tipici provenienti da tutte le regioni d’Italia oltre a caramelle, frittelle, noccioline tostate e qualsiasi altra cosa si possa consumare girovagando qua e là per il mercato dell’usato più famoso di Roma.

Qui è quasi d’obbligo contrattare sul prezzo della merce e chiedere sconti e non è assolutamente valida la regola del guardare e non toccare, anzi si deve guardare e toccare senza sentirsi per forza obbligati a comprare qualcosa.

Se siete in visita nella bella Capitale, non può mancare una visita in questo luogo ospitale, colorato e vivacissimo.

Porta Portese si raggiunge con la Metro B (Linea Blu) e si scende alla fermata Marconi o Piramide, oppure in autobus prendendo l’n.170, l’n.280 o l’n.23 direzione centro.

Orari del mercatino di Porta Portese

Il mercatino delle pulci di Porta Portese apre ogni domenica alle 6.00 e chiude alle 14.00 e, per chi vuole fare i migliori affari, il consiglio è di andare proprio al momento dell’apertura e della chiusura. Negli orari di punta è sempre molto affollato e bisogna stare attenti ai borseggiatori.

Mercatini dell’usato a Roma

Se il mercato di Porta Portese è il più famoso e grande di Roma, nella città eterna ne esistono molti altri a cui vale la pena fare visita se siete appassionati, collezionisti o semplici curiosi.

Ecco tutti gli indirizzi:

Mercatino di Via Sannio – dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 13:00 e sabato dalle 8:00 alle 17:00
Porta Portese 2 – in Via Collatina e Via Palmiro Togliatti – aperto tutte le domeniche mattina
Anticaglie a Villa Gori – in Via Pilsudsky (Parioli) – ogni seconda domenica del mese
Aureliantiqua – Piazza Giovanni Battista De la Salle – ogni prima domenica del mese
Mostra Mercato dell’Antiquariato – Piazza di ponte Milvio – primo weekend del mese
Anticaglie in Piazzale ClodioPiazzale Clodio – terza e ultima domenica del mese
Suk, quasi un bazar – nel parcheggio del supermercato tra Corviale Trullo – ogni sabato dalle ore 10:00

Commenti

    Lascia un tuo commento