American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Mostaccioli abruzzesi
Food & wine

Mostaccioli abruzzesi

Come preparare i dolcetti di Natale

Redatto il:
Ultima modifica:

Il Mustaceum, una focaccia dolce preparata con il mosto d’uva cotto su foglie di lauro, è l’antica origine di un piatto abruzzese, ormai diffuso in tutta Italia con diverse varianti: i mostaccioli abruzzesi. Si tratta di biscotti tipici di Abruzzo e Molise, tradizionalmente preparati in occasione delle feste di Natale e per Capodanno, ma ora reperibili in pasticceria tutto l’anno.

Spesso accompagnati da roccocò e struffoli, i mostaccioli sono attualmente diffusi in diverse versioni: abruzzese, siciliana, pugliese, napoletana. Per gli amanti della versione abruzzese, ecco la ricetta per chi vuole completare il pranzo natalizio con questi dolcetti prelibati.

Mostaccioli: gli ingredienti

Ecco cosa serve per cucinare circa 12/15 mostaccioli abruzzesi:

120 g di zucchero

80 g di miele liquido

100 g di cioccolato fondente tritato

250 g di farina

100 g mandorle macinate

5 g di ammoniaca per dolci

20 ml di olio di oliva

20 ml di mosto cotto

1 uovo intero + 1 tuorlo

scorza grattugiata di 1/2 limone

1 pizzico di cannella

Per glassare

200 g di cioccolato da copertura

Mostaccioli: preparazione

Lavate e asciugate il limone, per poi grattugiarne la scorza, avendo cura di evitare la parte bianca.

Tostate le mandorle, sminuzzate il cioccolato fondente e tritateli.

Prendete una terrina e mescolate a mano tutti gli ingredienti finché non avrete un composto omogeneo.

Coprite con la pellicola e fate riposare in frigorifero per 12 ore.

Formate dei piccoli cilindri e appiattiteli leggermente, arrivando a uno spessore di 2/3 millimetri, per poi tagliarli con un coltello ricavando tanti pezzi a forma di rombo.

mostaccioli abruzzesi2 

Mostaccioli: cottura e conservazione

Ora i dolcetti sono pronti per la cottura.

Ricoprite una placca di carta forno e disponetevi i biscotti, che dovranno cuocere nel forno statico a 180° per circa 12/15 minuti.

Quando saranno pronti, dovranno risultare gonfi e morbidi: attenzione a non allungare u tempi di cottura, perché rischierebbero di diventare troppo duri.

Fateli raffreddare.

mostaccioli abruzzesi1

Per la preparazione della glassa, dopo aver sciolto il cioccolato a bagnomaria in un recipiente abbastanza largo, immergete i biscotti uno per uno ricoprendoli con il cioccolato. Si raccomanda l’utilizzo di pinze da cucina per questa operazione.

Ora mettete i dolci su una gratella o su una teglia per solidificare la glassa, che sarà possibile ritoccare con un pennellino passato nella glassa in un secondo momento per eventuali imperfezioni.

Per la conservazione, la cosa migliore è tenerli in scatole di latta, dove dureranno per molti giorni. 

Commenti

    Lascia un tuo commento