American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Ofiuco: caratteristiche e curiosità
Cultura generale

Ofiuco: caratteristiche e curiosità

La leggenda del tredicesimo segno zodiacale e il serpentario in oroscopo e astrologia

Redatto il:
Ultima modifica:

L'oroscopo ci appassiona e ci tiene col fiato sospeso con l'aspettativa che le previsioni fatte dal nostro astrologo di fiducia si avverino. Non tutti sono a conoscenza però che spesso nell'oroscopo viene tralasciato un segno zodiacale di cui molti ignorano l'esistenza.

Pare dunque che i segni zodiacali non siano dodici, come abbiamo sempre creduto, ma tredici. L'ultimo tra i tredici segni zodiacali, l'Ofiuco si situa tra lo Scorpione e il Sagittario. Ma le caratteristiche dell'ofiuco quali sono?

Il serpentario in astrologia

Il serpentario in astrologia è una figura riscoperta da poco. Il serpentario, cioè "colui che porta il serpente" in altre parole non è che l'Ofiuco, una nota costellazione ben precisa, facente parte di un gruppo di altre 87. Inoltre fa parte delle 48 costellazioni di Tolomeo. L'Ofiuco è attraversato a Sud da un'eclittica ed è collocato nella parte nord-ovest del centro della via Lattea. Ciò fa sì che tale costellazione possa essere visibile da qualsiasi punto della Terra.

Le stelle principali della costellazione dell'Ofiuco sono le seguenti:

  • Ras Alhague: è una stella bianca; è una delle stelle brillanti che per noi risultano più visibili, grazie alla sua distanza di 47 anni luce;
  • Sabik: è una stella bianca distante da noi 84 anni luce;
  • Han: è una grande stella blu, distante da noi 458 anni luce;
  • Yed Prior: è una gigante rossa che dista dalla terra 170 anni luce;
  • Cebalrai: è una stella arancione, dalla distanza dalla Terra di 82 anni luce;
  • Stella di Barnard: è la quarta stella più vicina alla Terra.

Ofiuco: caratteristiche e curiosità

Il serpentario in astrologia: divergenze d'opinioni riguardo allo zodiaco siderale e allo zodiaco tropicale

A proposito del serpentario in astrologia e della figura dell'ofiuco, esistono delle divergenze d'opinioni. Gli astrologi infatti sostengono che l'astrologia vada aggiornata, facendo sì che le date vadano di pari passo con la posizione delle costellazioni, secondo quanto previsto dallo zodiaco siderale.

Gli astrologi invece asseriscono il fatto che le date astrologiche trascendono dalle date astronomiche e sono suddivisi in base all'eclittica, secondo quel che prevede lo zodiaco tropicale.

Ofiuco: caratteristiche e curiosità

Il serpentario in oroscopo

Il serpentario in oroscopo: per molto tempo è stato tralasciato; solo da poco si è iniziato a considerarlo. Gli astrologi non avevano tenuto conto del tredicesimo segno zodiacale, in quanto avevano trascurato il moto del precedere della Terra, che, ovviamente, influenza la nostra visione della volta celeste. Infatti, la terra impiega circa 25.800 anni per compiere un giro completo; ciò ovviamente fa sì che la posizione delle stelle sulla sfera celeste cambi in maniera impercettibile. Tuttavia, questo cambiamento esiste e gli astrologi devono tenerne conto. Ad oggi, molti di loro utilizzano mappe del cielo basate su sistemi adottati ai tempi dei babilonesi.

Ofiuco: caratteristiche e curiosità

Serpentario in oroscopo: la simbologia del serpente

Riguardo al serpentario in oroscopo è interessante soffermarsi sulla simbologia del serpente. Il serpente è afferente ad un insieme di archetipi. Basti pensare al fatto che gli dei creatori erano dei serpenti. Oltretutto alcuni studiosi hanno pensato che potesse esistere un collegamento tra il serpente e la notte dei tempi, si rifletta sulla freddezza della pelle del serpente, alla sua esistenza sin dai tempi di Adamo ed Eva. Non è un caso, inoltre, che in arabo serpente si dica al-hayyah, mentre vita al-hayat. Difficile non notare la somiglianza tra i due termini. Invece, nella lingua caldea le due parole coincidevano.

Ofiuco: caratteristiche e curiosità

Ofiuco nell'oroscopo: la leggenda

Ma chi è di preciso questo serpentario? Il serpentario è un uomo realmente esistito, tale Imhotep. Quest'uomo di origine egiziana, vissuto nel 3000 a.C., si narrava fosse un architetto eccezionale e, oltretutto, il fondatore della medicina. Tale mito giunse sino in Grecia e, probabilmente, ne influenzò anche la tradizione. Pertanto, divenne Asclepio, figlio del Dio Apollo, protettore dei medici e dei luminari. Da qui diviene facile intuire il perché poi, successivamente, l'Ofiuco nell'oroscopo fosse stato rappresentato con in braccio un serpente. Non a caso è il simbolo della guarigione e l'emblema della medicina.

Ofiuco: caratteristiche e curiosità

Oroscopo: l'Ofiuco perché non è stato inserito?

Ma come mai nell'oroscopo l'Ofiuco non è stato riconosciuto ufficialmente come un segno zodiacale? I segni non sono semplicemente i corrispettivi delle costellazioni, ma un modo arbitrario per dividere l'eclittica solare in dodici parti da adattare alle stagioni: il Sole transita nella costellazione di Ofiuco solo 19 giorni – molti in meno rispetto a quelli transitate dalle altre –, troppo pochi per esser preso in considerazione dagli antichi studiosi. Insomma: nell’astrologia occidentale l'oroscopo è di tipo “tropicale”, correlato cioè al cambio delle stagioni. In Oriente invece si fa riferimento allo zodiaco “siderale”, che è correlato alle costellazioni stellari.

Ofiuco: caratteristiche e curiosità

Caratteristiche dell'Ofiuco

L'Ofiuco dovrebbe collocarsi tra lo Scorpione e il Sagittario: le sue date astronomiche vanno dal 30 novembre al 17 dicembre. L'Ofiuco è un segno d'acqua, ma a differenza degli altri segni di questo elemento, come Cancro, Pesci e Scorpione. Le caratteristiche dell'Ofiuco sono comuni a quelle di Scorpione e Sagittario. Non a caso possiedono una fervida immaginazione. Inoltre, l'Ofiuco ha caratteristiche "nobili": non a caso patteggia per i diritti dei più deboli e si batte per le questioni ambientali. L'Ofiuco ha caratteristiche più o meno positive, ma coloro che appartengono a questo segno sono essenzialmente dei buoni. Il simbolo zodiacale dell'Ofiuco è una "U" con sopra una tilde.

Ofiuco: caratteristiche e curiosità

Persone famose nate sotto il segno dell'Ofiuco

Esistono molte persone famose nate sotto il segno dell'Ofiuco, soggetti istrionici, dalle personalità non comuni.

Di seguito ne menzioniamo alcuni.

Chi è dell'Ofiuco?

  • 30 novembre: l'artista della performance art Marina Abramović (1946) e il suo ex compagno, l'artista tedesco Ulay (1943).
  • 1 dicembre: il regista Woody Allen (1935), i cui film sono stati e sono spunto di riflessione per varie generazioni.
  • 2 dicembre: Franco Maria Ricci (1937), editore e designer di successo.
  • 3 dicembre: l'attrice e attivista Daryl Hannah (1960), che tutti ricorderanno per la sua interpretazione in Blade Runner.
  • 4 dicembre: Paolo Cantarella (1944), ex amministratore delegato della FIAT fino al 2002.
  • 5 dicembre: Maria De Filippi (1961), regina incontrastata di Mediaset.
  • 6 dicembre: Sergio Corbucci (1927-1990), considerato uno dei padri del genere spaghetti western, insieme a Sergio Leone.
  • 7 dicembre: Gad Lerner (1954), scrittore e giornalista.
  • 8 dicembre: Kim Basinger (1953), attrice e sex symbol femminile indiscusso della sua generazione.
  • 9 dicembre: Carlo Azeglio Ciampi (1920-2016), decimo Presidente della Repubblica, e John Malkovich, regista e attore statunitense.
  • 10 dicembre: Gian Luigi Rondi (1921-2016), critico cinematografico italiano.
  • 11 dicembre: Andrea De Carlo (1952), scrittore, pittore e fotografo.
  • 12 dicembre: Susanna Tamaro (1957), scrittrice e autrice di Va' dove ti porta il cuore.
  • 13 dicembre: Franco Salvi (1921-1994), politico e parlamentare italiano.
  • 14 dicembre: Ernesto Pellegrini (1940), imprenditore ed ex Presidente dell'Inter.
  • 15 dicembre: Alessio Altichieri (1946-2017), giornalista italiano.
  • 16 dicembre: Stefania Prestigiacomo (1966), politica italiana e ministro durante il governo Berlusconi.
  • 17: Milla Jovovich (1975), modella, cantante e attrice. Famosa per la sua interpretazione in Ritorno alla laguna blu.

La stagionalità è alla base dell'oroscopo: se t'interessa qui puoi scoprire tutto sul solstizio d'estate e il giorno più lungo di tutto l'anno.

Commenti

    Lascia un tuo commento