American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Punture di insetti, rimedi naturali
Cura e benessere della persona

Punture di insetti, rimedi naturali

Rimedi naturali contro le punture di insetto

Redatto il:
Ultima modifica:

La natura ci offre tutto il necessario per combattere prurito, gonfiore e rossore causati dalle punture di insetto. Basta rispolverare l’antica saggezza popolare e mettere in pratica i consigli delle nostre nonne per far sparire rapidamente ogni traccia delle punture di insetti. I rimedi naturali sono numerosi e spaziano dal succo di limone a ghiaccio, miele, lavanda, mentolo, ognuno con proprietà specifiche in grado di offrire sollievo e accelerare la guarigione. Utilizzare i rimedi naturali contro le punture di insetto offre molteplici vantaggi, primo tra tutti il rispetto del nostro ecosistema. Prediligere sostanze naturali invece che chimiche consente di limitare i danni all’ambiente, senza dimenticare il risparmio economico nel creare un efficace prodotto naturale con quello che si ha in casa!

Rimedi per punture di zanzare

Il caldo e le lunghe giornate di sole invitano a stare sempre più all’aria aperta, quasi dimenticandoci del fastidio di quei piccoli esserini volanti che ci ronzano intorno. Finché, purtroppo, non ci mordono. In particolare le zanzare creano fin da subito reazioni avverse sulla pelle lesa, che si gonfia e prude. Tra i rimedi naturali per le punture di zanzare l’aloe offre proprietà antisettiche e antibatteriche, oltre a rinfrescare la pelle arrossata e favorirne la rigenerazione. Anche il mentolo è rinfrescante e lenitivo: qualche goccia di olio essenziale aggiunta a una crema idratante ridurrà subito il fastidio della puntura. Tuttavia questi rimedi necessitano comunque di un acquisto in farmacia o in erboristeria.

Punture insetti: rimedi della nonna

Se non volete proprio uscire di casa, ci sono degli alleati indispensabili che sicuramente troverete nella vostra cucina e che doneranno sollievo immediato alle conseguenze delle punture di insetti. I rimedi della nonna più facili da reperire - ma efficaci - sono tra i più utilizzati e sempre presenti in cucina:

  • Succo di limone: cosparso su un batuffolo di cotone lenisce il bruciore e disinfetta
  • Cipolla: dalle forti proprietà antisettiche, riduce gonfiore e prurito, basta strofinare mezza cipolla sulla puntura e risciacquare
  • Miele: noto fin dall’antichità come disinfettante naturale, ha un forte potere antisettico e accelera il processo di guarigione
  • Ghiaccio: dona sollievo immediato evitando il gonfiore e anestetizzando la parte lesa

Punture di api, rimedi

Un’attenzione particolare parlando di punture di insetti rimedi naturali merita la puntura di ape o di vespa. Prima di procedere è necessario verificare che il pungiglione non sia ancora all’interno della pelle. In tal caso è necessario estrarlo con un paio di pinzette sterilizzate, provvedendo a disinfettare subito la parte. Per le punture di api i rimedi naturali consistono nell’applicare subito del ghiaccio, avvolto in una garza o un fazzoletto di cotone, per poi spalmare una pasta di bicarbonato e acqua. In alternativa è possibile neutralizzare il veleno tamponando con una garza imbevuta di aceto o sfregando una fettina limone direttamente sulla puntura. Anche una patata combatte l’arrossamento, così come una foglia di basilico.

Potrebbe interessarti anche:

Come eliminare le formiche

Rimedi contro le meduse

Rimedi naturali per l’acidità di stomaco

Rimedi naturali per la tosse secca

Commenti

    Lascia un tuo commento