American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Qual è la differenza tra chitarra classica e acustica
Artigianato

Qual è la differenza tra chitarra classica e acustica

Come suonare uno degli strumenti musicali più amati

Redatto il:
Ultima modifica:

La chitarra è uno strumento molto apprezzato da chi è appassionato di musica o ama suonare. Ne esistono diverse tipologie in base al tipo di suono che si vuole riprodurre o al genere musicale che si sceglie di suonare. La chitarra classica o la versione acustica di questo strumento musicale ne rappresentano le tipologie più famose e amate. Ma qual è la principale differenza tra la chitarra classica e acustica? La risposta sta nel tipo e nel numero di corde musicali. Nelle chitarre classiche si hanno 6 corde, di cui le prime tre sono fatte di nylon e vengono chiamate “cantini”. Le altre sono sempre di nylon, ma racchiuse da uno strato metallico. Oltre al nylon, le corde della chitarra classica possono essere realizzate anche in seta. In una chitarra acustica, invece, le corde sono tutte di metallo. Il diverso materiale utilizzato per la produzione delle corde fa sì che questi due strumenti, pur molto simili tra loro, diano vita a suoni del tutto differenti.

come suonare la chitarra classica

Come suonare la chitarra classica

Per suonare una chitarra occorre sicuramente saper leggere uno spartito musicale in chiave di violino, poiché la maggior parte dei chitarristi e dei musicisti in genere scrive musica in questa maniera. Bisogna, poi, comprendere che anche una giusta postura è importante per poter suonare correttamente: in questo caso, ci si può aiutare con una sedia o con un poggiapiedi se si vuole restare in piedi. Su come suonare la chitarra classica influisce anche la posizione delle dita: ad esempio, il pollice deve essere centrato sul manico per permettere alle altre dita di potersi muovere agilmente. Generalmente è la mano sinistra a tenere la chitarra, mentre con la destra si pizzicano che corde che emettono i suoni.

come suonare la chitarra acustica

Come suonare la chitarra acustica

Suonare la chitarra acustica esige le stesse premesse viste per la chitarra classica. Occorre saper leggere gli spartiti musicai e studiare il funzionamento dello strumento, per comprendere come ogni parte lavori insieme alle altre per produrre un determinato suono. Su come suonare la chitarra acustica è importante anche conoscere il livello di tensione delle corde e di come questa caratteristica sia importantissima per il tipo di suono che si deve far emettere allo strumento.

Per suonare la chitarra è fondamentale imparare quanti più accordi possibili, così da sviluppare una certa agilità nel muoversi da un accordo all’altro o per comporre musica.

iniziare a suonare la chitarra

Come iniziare a suonare la chitarra

Saper suonare una chitarra classica implica una serie di conoscenze e abilità che si maturano solo attraverso lo studio e la pratica. Naturalmente, può aiutare una certa predisposizione personale, ma senza la passione e l’esercizio costante non si raggiungeranno mai i risultati desiderati. Gli insegnamenti teorici e pratici su come iniziare a suonare la chitarra possono essere appresi sul Web o su un libro se si desidera cimentarsi in questa pratica a livello amatoriale o come hobby. Se, invece, si aspira a diventare un professionista, occorre trovare un corso o un insegnante e, magari, frequentare il conservatorio.

Commenti

    Lascia un tuo commento