American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Quali sono i migliori negozi vintage di Milano
Casa e tempo libero

Quali sono i migliori negozi vintage di Milano

Redatto il:
Ultima modifica:

Con la parola vintage inizialmente si indicavano dei vini d’annata, invecchiati e per questo motivo pregiati. Nella moda la parola ha assunto il significato di oggetto o capo di vestiario legato al passato, che definisce un particolare periodo storico o un particolare stilista. Per gli appassionati di vintage soprattutto negli ultimi anni abbiamo avuto un’esplosione di negozi e mercatini dove trovare non semplicemente capi usati, ma caratterizzanti un’epoca precisa, che sia il rockabilly anni 50 o lo street style anni 90. Andiamo a conoscere i migliori negozi vintage di Milano, gli indirizzi a cui ricorrono gli appassionati per costruire il proprio stile.

  • Abbigliamento vintage
  • Oggettistica e arredamento vintage
  • Mercatini dell’usato a milano

Abbigliamento vintage

Gli indirizzi storici conosciuti da tutti gli amanti del vintage a Milano sono senz’altro due:

- Lo specchio di Alice dove potrete trovare capi che arrivano dagli anni 70 ai 90, scarpe, pellicce, giacconi e cappotti, occhiali da sole e accessori vari;

- Cavalli e nastri curatissimo, con un angolo davvero speciale dedicato agli abiti da sera del periodo 70-80 e un vintage che spazia dagli anni 50 ai 70 sempre alla ricerca di eleganza e chicche sartoriali.

Se questi sono i migliori negozi vintage di Milano, dobbiamo però citare anche lo storico Napoleone, il relativamente nuovo Ambroeus e il piccolo e meno conosciuto 20134Lambrate che si nasconde dietro l’insegna di un barbiere, anch’essa vintage.

Oggettistica e arredamento vintage

Il primo nome che vi faranno gli appassionati del genere è sicuramente quello del Mercatino Penelope, ma possiamo annoverare tra i migliori negozi di oggettistica vintage a Milano anche la Carrozzeria 900 con 200 mq di esposizione tra modernariato e design, il Magazzino Raccolta, pienissimo e da esplorare con pazienza, lo Spazio 1380 che noleggia e vende arredamenti dagli anni 30 ai 70, e il famoso 100fa  che vale la pena esplorare anche solo per perdersi nel fascino magico dei suoi 500mq di esposizione.

Mercatini dell’usato a Milano

Per chi è alla ricerca di oggetti vintage i mercatini dell’usato possono dare molta soddisfazione, anche se bisogna avere la pazienza di osservare tutto con attenzione. Usato infatti non è sinonimo di vintage, e anche l’antiquariato è un’altra cosa. Però dopo aver esplorato i migliori tra i negozi vintage di Milano potrà essere interessante una passeggiata tra i mercatini dell’usato. Il più famoso è senz’altro quello dei Navigli in via Valenza 16 che si tiene ogni quarta domencia del mese dalle 9.00 alle 18.00. Ma negli ultimi anni si è distinto anche il giovane East market, nel quartiere Ventura-Lambrate: a cadenza mensile, ricco di vintage per tutti i gusti e tutte le tipologie, compreso un artigianato che fa dell’upcycling con recupero di oggetti del passato creando dei piccoli capolavori.

Commenti

    Lascia un tuo commento