American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Rafting Cascata delle Marmore
Sport

Rafting Cascata delle Marmore

Rafting in Umbria

Redatto il:
Ultima modifica:

Se siete amanti degli sport estremi e delle esperienze adrenaliniche, dovete assolutamente prenotarvi per fare rafting sotto la Cascata delle Marmore, in Umbria.

Qui potete attraversare le acque del fiume Nera, che scorre veloce tra le rocce per oltre tre chilometri, formando rapide di quarto grado – il grado massimo è il sesto - circondati dalla vegetazione rigogliosa del Parco della Cascata delle Marmore, ricco di lecci, carpini neri e ornielli.

L’esperienza del rafting non richiede particolari doti né specifiche capacità per essere praticata. È importante essere in buona salute, saper nuotare bene, avere un’età compresa tra i 18 e 60 anni e un peso inferiore ai 100 kg.

I centri sportivi che gestiscono attività di rafting forniscono ai partecipanti l’equipaggiamento tecnico necessario, oltre a precise istruzioni da seguire in fase di discesa. Una volta indossata la muta in neoprene, il giubbotto salvagente, le scarpe in neoprene e il caschetto, si raggiunge il punto di imbarco sotto la Cascata delle Marmore e si sale a bordo del gommone per iniziare l’avventura adrenalinica a tutta velocità. Su ogni gommone trovano posto sei persone e la guida, che impartisce gli ordini durante la discesa di circa un’ora. I costi vanno da un minimo di 40 a un massimo di 70 euro a persona, in base al tipo di discesa che si sceglie di affrontare.

Rafting per bambini

Il rafting sotto la Cascata delle Marmore è gestita dal Centro Rafting Marmore, che organizza anche discese di "Soft Rafting", in un tratto più tranquillo del fiume, adatto anche alle famiglie e ai bambini. Il Centro prevede dei pacchetti che riservano tariffe vantaggiose per le famiglie:

  • papà + mamma + bambino < 16 anni a 90 euro - anziché 100 euro
  • papà + mamma + 2 bambini < 16 anni a 110 euro - anziché 130 euro
  • papà + mamma + 3 bambini < 16 anni a 130 euro - anziché 160 euro

Il Centro offre anche la possibilità di organizzare addii al celibato o al nubilato all’insegna dell’adrenalina.

La Cascata delle Marmore

La Cascata delle Marmore è una delle più famose d’Italia ed è considerata una delle più alte d'Europa: il dislivello complessivo tra la cima e la base è di 165 metri, suddiviso in tre salti. La Cascata delle Marmore si trova nella Valnerina, vicino Terni, nel meraviglioso Parco Naturale della Cascata delle Marmore. La Cascata è formata dal fiume Velino, che si getta nel fiume Nera – lungo il quale si pratica il rafting - fluendo dal vicino lago di Piediluco. Il nome Marmore deriva dai sali di carbonato di calcio che si sedimentano sulle rocce della montagna, che con la luce del sembrano cristalli di marmo bianco.

Scopri quali sono gli altri luoghi in cui fare rafting in Italia:

I luoghi migliori dove fare rafting in Italia

Commenti

    Lascia un tuo commento