American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Salicornia: dove si compra?
Agroalimentare

Salicornia: dove si compra?

Come riconoscerla, reperirla e gustarla

Redatto il:
Ultima modifica:

L’asparago di mare è un cespuglio con rami cilindrici di circa un metro di altezza che ricordano gli asparagi selvatici, di colore verde grigiastro in inverno e rossastro d’estate, e in estate tendente al rosso. La base della sua radice è fibrosa e legnosa, in cima è più tenera e carnosa, con germogli e parti succose. Raccolto nel periodo estivo, dalla fine di maggio, e in commercio nel mese di agosto e nei primi giorni di settembre, l’asparago di mare risponde al nome di salicornia. Dove si compra

salicornia dove si compra1 

Salicornia: caratteristiche

Detta savezudde, salsodda, salissia o sanzariello in dialetto pugliese, la salicornia è nota comunemente come asparago di mare o asparagina e deve il suo nome all’unione di due termini francesi: salicor, nome della pianta in arabo medievale, e corne (“corno”), dalla forma delle sue infiorescenze.

È una pianta erbacea stagionale e spontanea, generalmente reperibile sulle coste del Mediterraneo e del Sudafrica, nelle paludi, negli stagni e nei terreni salini. In Italia si trova sotto Trieste, sulle coste dell’Adriatico, sotto Livorno e nelle isole del Tirreno.

Ricca di sali minerali, liquidi e vitamine, in particolare vitamina C, è sfruttata fin dai tempi antichi per le sue proprietà terapeutico-alimentari, molto adatte ai navigatori per prevenire lo scorbuto, e per la produzione di soda in saponi e nella lavorazione del vetro.

La salicornia è inoltre un alimento indicato per chi ha problemi di drenaggio e ha bisogno di sostanze depurative e diuretiche. Dove si compra?

salicornia dove si compra2

Salicornia: come gustarla e dove trovarla

Generalmente proposta insieme al pesce o a crostacei, ma anche in zuppe, frittate o come condimento per primi di mare, la salicornia viene anche offerta come antipasto, servita con limone e scaglie di parmigiano, o come contorno ai piatti della tradizione mediterranea, sugli spaghetti all’aglio e olio o come antipasto con limone e scagliette di parmigiano.

Chi vuole conservarla per tutto l’anno la mette sott’olio o sott’aceto, tagliando e lavando le radici e le parti più legnose della pianta, lessandole per pochi minuti in acqua, sfilando la parte carnosa dei rami dall'anima dura e sistemandola in vasetti di vetro.

Gli amanti della salicornia sanno dove si compra: molti fruttivendoli stanno cominciando a offrirla fra i loro prodotti, ma il modo semplice per reperirla è rivolgersi ai negozi di frutta e verdura più ricercati e forniti, ai grandi mercati e ai negozi bio. Ottimo canale è anche Internet, che offre siti specializzati come FruttaWeb, negozio online italiano con vasta offerta di oltre 1.300 varietà di frutta e verdura dall’Italia e dal mondo e consegna in poche ore in tutta Italia. Dopo una lunga esperienza nel comparto ortofrutticolo e l’apertura del primo ortofrutta del bolognese di frutta esotica, la famiglia Biasin è tornata nel settore grazie al figlio maggiore Marco, che nel 2013 ha dato vita al negozio online, con offerte fino al 30% su una selezione di frutta e verdura di qualità e una linea di più di 70 prodotti biologici freschi italiani ed esotici.

Commenti

    Lascia un tuo commento