American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Semola rimacinata
Agroalimentare

Semola rimacinata

Cos’è, a cosa serve e possibili ricette

Redatto il:

C’è molta confusione tra i diversi tipi di farina ed è bene, prima di cimentarsi nella preparazione di panificati o pasta fatta in casa, conoscere la differenza nella lavorazione delle varie tipologie; e sapere, soprattutto, cosa si intende con l’espressione semola rimacinata: è il risultato di un ulteriore passaggio nella fase di macinatura rispetto alla farina di semola “semplice”, che assume in questo modo una granulosità ancora più sottile e un colore più chiaro.

Perché è così diffusa? Per quali ricette viene utilizzata? Ecco la risposta a tutte le domande del caso:

 

Semola rimacinata a cosa serve

Sono diverse le qualità di questa farina e non risulta difficile capire la semola rimacinata a cosa serve se conosciamo i vantaggi che comporta il suo utilizzo. Si tratta infatti di un prodotto che ne garantisce sotto ogni profilo: quantitativo, estetico e salutare. Infatti questa farina assicura rese molto più produttive rispetto ad altre tipologie - oltre ad un colore dorato e più invitante degli alimenti cucinati - e soprattutto un consistente contenuto di vitamine e sali minerali. Aggiungendo che conferisce un ottimo sapore e una croccante consistenza, vien da chiedersi: perché non usarla sempre, allora?

 

Pizza semola rimacinata

Semola rimacinata

Ora che abbiamo chiaro cosa sia questa farina, è arrivato il momento di rimboccarsi le maniche, indossare il grembiule, metterci al lavoro in cucina e invitare gli amici a cena per una “pizzata” di gruppo. Niente di meglio che usare per la pizza semola rimacinata: scommettiamo che i vostri ospiti gradiranno? Si tratta di una ricetta a lunga lievitazione, che ne prevede l’utilizzo nel quantitativo di circa 100/120 grammi per una porzione (una rotonda di dimensioni normali): che aspettate a riscaldare il forno?

 

Ricette semola rimacinata

La pizza, ad ogni modo, è soltanto una delle tante possibilità che avete con questo prodotto: sono innumerevoli, infatti, le ricette semola rimacinata a vostra disposizione. Se siete alla ricerca di un tipo di pasta tipica della cucina tradizionale di regioni come Sardegna o Molise o di una specialità pugliese, allora cimentatevi rispettivamente nella preparazione di deliziosi Culurgionis o Cavatelli; se invece avete intenzione di preparare dei panificati, vi consigliamo il pane cafone, specialità napoletana, e la focaccia barese. Ah, la cucina del Sud Italia…

Commenti

    Lascia un tuo commento