American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Sognare un amico morto
Casa e tempo libero

Sognare un amico morto

come leggere la morte in sogno?

Redatto il:
Ultima modifica:

Alcuni sogni che facciamo possono essere molto inquietanti ma avere un ruolo molto importante per il nostro equilibrio interiore. Uno di questi riguarda la morte delle persone care. Può accadere di sognare la morte di una persona amata che in realtà è viva e vegeta o, al contrario, di sognare un amico morto. Spesso queste esperienze oniriche possono essere importanti per affrontare e sopportare il distacco.

Sognare una persona morta alle volte può renderci più vicini ad essa in quanto il sogno sembra così reale e percepibile quasi come se il tempo e la lontananza non si fossero mai avvertiti.

 sognare un amico morto2

Incontrare in sogno un amico che non c’è più

Capita a tutti prima o poi di sognare un amico morto, esperienza che nasce generalmente dal bisogno di riprendere una comunicazione con l’amico, il parente o l’amato che purtroppo non è più in vita. Questo tipo di sogni può essere molto utile per gestire meglio il distacco.

Uno dei sogni più ricorrenti legati a questa sfera è quello del morto che parla, tanto diffuso da essere addirittura collegato a precisi numeri della smorfia napoletana: 2, 11, 48, 90.

Cosa può significare?

L’amico incontrato nel sogno può dirci varie cose. Tra i sogni più frequenti ci sono quelli in cui l’amico dice di essere in realtà vivo, sogno ricorrente quando il defunto se n’è andato in modo prematuro, traumatico e inaspettato.

Il sogno in cui il defunto ci dice di stare bene ha un valore fortemente consolatorio per la grave perdita subita, tanto quanto un defunto che non parla potrebbe indicare la sensazione che l’amico ci nascondesse qualcosa quando era ancora in vita o che ci fossero problemi comunicazione con lui.

Gli amanti delle interpretazioni mistico-spirituali propenderanno invece per una lettura secondo la quale è il defunto che si è presentato sotto forma di sogno, per chiedere aiuto, secondo la credenza per cui le anime dei morti possono rivolgersi a persone con una sensibilità particolare per comunicare con il mondo dei vivi o ricevere da loro indicazioni e aiuto.

Sognare un morto che parla è comunque un mistero affascinante. Ci consente di avvicinarci al mondo dell'aldilà e poter vivere momenti con il defunto come se fossero reali.  

sognare un amico morto1 

Sognare la morte di un amico

Diverso, ma altrettanto frequente, è sognare un amico che è in vita come se fosse morto o malato.

La morte nei sogni non deve spaventarci perché spesso ha un significato metaforico, non veramente legato alla morte di qualcuno.

Vediamo in dettaglio le letture più diffuse.

Sognare un amico morto ha, in genere, un significato legato alla paura di perdere quella persona, fisicamente o simbolicamente: si può fare quando si ha paura che possa morire o che vada ad abitare altrove o che non ci voglia più bene come prima. Si può inoltre collegare a una paura del cambiamento del nostro rapporto con quella persona o a un’ostilità repressa. Altra interpretazione può riguardare gli aspetti della propria personalità che quella persona rappresenta e che si ritengono superati o, al contrario, trascurati.

Chi preferisce letture più mistiche legge questo tipo di sogno come un presagio positivo, come un augurio di lunga vita e salute, e lo collega ai numeri di cabala e smorfia napoletana 19 (il numero dell’amico) e 47 (il numero per la malattia e la morte).

Sognare un morto alle volte però può lasciarci un senso di smarrimento, cogliendoci impreparati ed impauriti alle volte invece proviamo un' immensa felicità nel poter dialogare con amici o familiari che non ci sono più. 

Commenti

    Lascia un tuo commento