American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Stipendio medico specializzando
Artigianato

Stipendio medico specializzando

Quanto guadagna uno specializzando in medicina

Redatto il:
Ultima modifica:

La professione del medico è uno di quei mestieri che richiede un percorso di studi molto lungo. Si parte da un test di ingresso per entrare alla facoltà di Medicina, per poi svolgere sei anni di corsi e terminare con un esame di laurea e la discussione della tesi. A questo punto segue una specializzazione che si differenzia a seconda del campo scelto; il tempo da dedicare a quest'ultima fase varia da 2 a 5 anni.

Per vedere economicamente fruttare qualcosa da questa attività bisogna arrivare al primo stipendio da medico specializzando. Non è facile raggiungere questo obiettivo e, inoltre, dietro il compenso di questi studenti praticanti ci sono spese non previste dal contratto.

Specializzazione medicina: stipendio

Se diciamo specializzazione medicina: stipendio sì o no? La risposta è sì, anche se la retribuzione degli specializzandi in medicina è nettamente inferiore allo stipendio del medico di base

Ha una quota fissa di 22.700 euro lordi all'anno, mentre la parte variabile si aggira intorno ai 2.300 euro lordi per i primi due anni e aumenta a 3.300 euro lordi per i successivi. Facendo un calcolo si tratta di circa 1.700 euro al mese che escludono tasse universitarie da pagare, assicurazione e altre spese accessorie, come l'affitto se si esercita lontano da casa. I medici specializzandi non hanno la possibilità neanche di arrotondare la retribuzione in quanto non possono offrire prestazioni occasionali.

stipendio medico specializzando

Stipendio medico specializzando: le attività da svolgere

Ma per poter ottenere lo stipendio da medico specializzando: le attività da svolgere quali sono? La formazione specialistica del personale medico del Sistema Sanitario Nazionale a tempo pieno prevede 38 ore settimanali di lavoro con la possibilità di effettuare 30 giorni di ferie. I compiti assegnati sono quelli previsti per la sostituzione dei medici di medicina generale. Inoltre, gli specializzandi possono svolgere l'attività di guardia medica notturna, festiva o turistica quando mancano dottori disponibili e svolgono anche lavori all'interno della struttura assegnata dall'Università. Tra queste ci sono le attività assistenziali e l'esecuzione di interventi affiancati da un tutor.

stipendio medico specializzando

Le specializzazioni mediche più richieste

Lo specializzando in medicina, quindi, guadagna il giusto per mantenersi tranquillamente agli studi. Qualche volta riesce ad accedere a delle borse di studio per continuare a formarsi nel settore che preferisce. Ad ogni modo niente a che vedere rispetto a quanto guadagna un medico ospedaliero. Tra le specializzazioni mediche più richieste ci sono Anestesia, Rianimazione, Terapia intensiva e del dolore, Radiodiagnostica e Medicina interna. Chi non riesce a operare nel campo che preferisce, spesso, prova a concludere il proprio percorso di studi in paesi diversi dall'Italia.

stipendio medico specializzando

Commenti

    Lascia un tuo commento