American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Sushi brasiliano a Milano
Food & wine

Sushi brasiliano a Milano

Dove trovare un ristorante nippo-brasiliano a Milano a seconda della zona

Redatto il:
Ultima modifica:

Il Brasile è un Paese unico nel suo genere e le sue metropoli sono città sempre più cosmopolite, influenzate da tradizioni provenienti da ogni aerea del mondo. L’incontro tra cucina brasiliana e giapponese ha dato vita, in questo contesto, ad un insieme di gusti e sapori molto particolare e apprezzato. Il temaki, in particolare, è una specialità fusion che consiste in pesce crudo avvolto in alghe di forma conica: una vera delizia.

Anche Milano è diventata, soprattutto nell’ultimo decennio, una città decisamente internazionale e aperta agli incroci con culture differenti; ed è anche per questo motivo che il sushi brasiliano a Milano ha riscosso tutto questo successo. Ecco dunque i nostri consigli se vi trovate nel capoluogo lombardo.

Se t'interessa, qui puoi scoprire quali sono i migliori wok di Milano.

Sushi brasiliano a Milano in centro: Temakinho Navigli e ristorante Copacabana a Milano

Soprattutto dopo l’apertura della Darsena (coincisa grosso modo con l’inaugurazione di Expo 2015), la zona circostante Piazza XXIV Maggio, Corso Ticinese e Via Vigevano è diventata sempre più frequentata e amata dai cittadini, giovani e adulti, e dai turisti. Perché? Perché è un’area della città graziosa, piacevole e animata nelle ore notturne: esattamente quello che desiderate per la vostra cena.

Se cercate, dunque, un ristorante di sushi brasiliano a Milano in centro, il nostro consiglio non può che essere il Temakinho sui Navigli. Situato in Ripa di Porta Ticinese e aperto tutti i giorni fino a mezzanotte, il locale è molto frequentato, per questo è consigliabile prenotare in anticipo, soprattutto durante il fine settimana.

Il menu del Temakinho è costituito da temaki e roll giapponesi rivisitati, o sapientemente accompagnati, dai sapori brasiliani. Qui il riso è cucinato quotidianamente e il pesce – inutile dirlo, ma mai scontato – è freschissimo. Ottimi, per quanto riguarda i dessert, la torta paradiso e la cheesecake alla maracuja. Particolarmente apprezzata è la caipirinhas alla frutta, fresca e fruttata, preparata con una cachaca dal gusto deciso, ma non invasivo.

Questa temakeria sui Navigli presenta dei costi piuttosto elevati, ma offre una qualità ineccepibile. Ad ogni modo, in questo ristorante nippo-brasiliano l'acqua naturale è gratuita.

Anche il ristorante Copacabana a Milano merita un plauso. Copacabana Darsena incarna perfettamente la delicata fusione di sapori giapponesi e brasiliani, in cui la delicatezza della cucina giapponese non risulta prevaricata da quella brasiliana. Ovviamente piatto forte di questo ristorante è il temaki, il classico cono di alga nori, ripieno di riso e altri ingredienti selezionati. Da Copacabana Milano, oltre il sushi è proposta una caipirinhas particolarmente buona, specie nella variante allo zenzero.

Sushi brasiliano a Milano

189 sushi a Milano in zona Porta Ticinese

Il 189 sushi a Milano è un all you can eat, situato in Porta Ticinese, a due passi dalle colonne di San Lorenzo. Ovviamente, essendo un ristorante in cui si può mangiare tutto ciò che si vuole in quantità illimitata, la qualità non è ineccepibile. Tuttavia, se amate piluccare sia il cibo giappone, sia il cinese, e non siete di grandissime pretese, questo posto fa al caso vostro. Ne uscirete sazi, avendo provato un po' di tutto, e soprattutto con il portafogli ancora pieno.

Sushi brasiliano a Milano

Sushi brasiliano a Milano in zona Sempione

Un’altra zona della città in cui può essere molto piacevole trascorrere una serata è quella nei pressi dell’Arco della Pace. Se siete alla ricerca di un sushi brasiliano a Milano Bomaki Uramakeria in zona Sempione è quello che fa per voi! Si tratta di un semplice, ma elegante ristorante che serve piatti nippo-brasiliani tra fiori di orchidea e tavoli in legno. Sul sito web dell’attività è possibile prenotare online il tavolo per la serata o addirittura fare l’ordinazione e prenotare l’orario di ritiro per il take-away, nel caso in cui preferiate portare via il sushi per mangiarlo a casa. Da Bomaki a Sempione si può sperimentare questo genere di cucina, godendo di un'atmosfera allegra che può protrarsi anche oltre la cena, magari anche solo per gustare un cocktail in tarda serata.

Sushi brasiliano a Milano

 

Commenti

    Lascia un tuo commento