American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Tequila col verme
Food & wine

Tequila col verme

Bevanda tipica messicana

Redatto il:

Sì, un verme nel vostro bicchiere. Ci troviamo in Messico e precisamente nel luogo da cui si è diffusa questa usanza, nello Stato di Jalisco, patria natia della tequila col verme. La bevanda, che prende il nome dall’omonima città ed è stata distillata per la prima volta (almeno nella versione odierna) nel 1795, è ricavata da una pianta molto comune nella regione, l’ Agave Azul. Proprio tra le foglie di questo arbusto trova accoglienza un embrione animale di nome “Escamol”, ovvero la larva di una particolare specie di formica che cresce in aree molto aride del Paese.

L’uso alimentare di questa larva risale ad alcune antiche tribù ed è ancora oggi parte della tradizione messicana. Fritti, accompagnati da tacos o seviti come contorno, gli Escamoles sono anche utilizzati in ogni tequileria di Guadalajara come accompagnamento della bevanda alcolica tipica della regione. Si ritiene che possiedano un retrogusto delicato, dicono “simile al burro”, e sono in grado di esaltare il sapore della tequila, oltre che alzarne il tasso alcolico. La leggenda, poi, ne esalta le proprietà afrodisiache e li descrive come “toccasana per l’organismo”.

Mezcal con verme

Simile alla tequila, il mezcal è un’altra bevanda tipica messicana, anch’essa servita spesso con verme e ricavata dalle piante di Agave (ma non soltanto quelle delle tipologia Azul). Sebbene la preparazione sia leggermente diversa, soprattutto per quanto riguarda il processo di distillazione, tequila e mezcal condividono molti elementi nella tradizione locale. Quante volte vi è capitato, del resto, oltre che bere una bevanda tanto saporita e particolare, di trovare una larva nel vostro bicchiere?

Un detto popolare del Jalisco afferma che “se il verme rimane intatto nella bottiglia, la percentuale di alcol nello spirito è soddisfacente”. Se non avete l’occasione di vivere personalmente l’esperienza in una tequileria messicana, ma siete intenzionati a mettere alla prova il vostro spirito, ecco delle indicazioni per procurarsi una bottiglia di tequila col verme.

Tequila con verme prezzo

L’acquisto di una bottiglia di tequila col verme (spesso da 70 cl) non è cosa complicata e la spesa generalmente si aggira tra i 15 e i 25 euro.. I prodotti migliori (di gradazione 35-40%) hanno un colore ambrato con al suo interno delle leggere “scie” più chiare, causate dell’inserimento della larva nella bottiglia. Ovviamente accertatevi della provenienza prima di procedere all’acquisto.

Non essere pronti a provare gli Escamoles fritti è comprensibile, soprattutto considerando le abitudini alimentari occidentali. Ma un bicchiere di tequila o mezcal col verme è un piacere tutto da provare, grazie al suo sapore intenso e alla lunga tradizione di cui la bevanda profuma. 

Ti potrebbe interessare anche:

Ristorante messicano Milano

Commenti

    Lascia un tuo commento