American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Le migliori trattorie mantovane
Food & wine

Le migliori trattorie mantovane

Dove mangiare a Mantova

Redatto il:
Ultima modifica:

Mantova è una città spettacolare con il suo centro storico eletto patrimonio dell'Umanità dall'Unesco. È il luogo che ha dato i natali al poeta Virgilio e fu portata al massimo splendore dalla famiglia Gonzaga diventando un punto di riferimento nel Rinascimento. Le sue bellezze artistiche hanno come massima espressione il Palazzo Ducale e il Castello di San Giorgio, ma la sua storia è tramandata da generazioni anche attraverso la cucina. Sono tante le trattorie mantovane sparse per le vie cittadine che offrono delle ricette che raccolgono i gusti sia dei principi che del popolo. Alla tradizione contadina, infatti, si unisce e si mescola anche quella dei signori, quella dei salotti aristocratici che hanno caratterizzato le vicende di questa terra lombarda.

Cosa mangiare a Mantova

Nelle trattorie mantovane vengono servite specialità con ingredienti genuini, che valorizzano le coltivazioni della zona. Gli antipasti sono caratterizzati dalla presenza di salumi, che sono uno degli alimenti molto amati dalla vicina Emilia Romagna da cui hanno preso spunto. Qui è molto gradito il salame mantovano, quello di origine protetta, realizzato con carne suina e l'aggiunta di pepe e aglio fresco. Nella scelta di cosa mangiare a Mantova ci sono i primi da non perdere, in particolare gli agnoli ripieni, i tortelli di zucca, i capunsei conditi con il sugo di salamella. Tra i secondi da provare c'è lo stracotto d'asino, il bollito misto, il luccio o il pesce gatto. Tra i dolci tipici e conosciuti ovunque c'è la sbrisolona, che deriva dalla parola mantovana brisè, che vuol dire briciola ed è un dessert già noto nel Seicento.

trattorie mantovane

Mangiare bene a Mantova

Nella città lombarda il cibo ha un ruolo importante tanto che negli ultimi anni ha dato vita al Festival della cucina mantovana durante il quale si preparano e si assaggiano i piatti tipici della tradizione e si acquistano le eccellenze gastronomiche. Mangiare bene a Mantova è semplice e uno dei luoghi dove poter gustare prelibatezze dal sapore unico è l'Antica Osteria ai Ranari. Si trova vicino al centro storico e tra le specialità del menù ci sono le lumache in umido, il culatello o lo gnocco fritto da gustare prima dei tortelli di zucca o dei maccheroncini con lo stracotto di cavallo o il risotto alla pilota. Tra i secondi particolari c'è il luccio in salsa, il fritto di rane e infine i dolci tipici come la sbrisolona o il salame al cioccolato.

Stracotto d'asino alla mantovana dove mangiarlo?

Ognuna delle trattorie mantovane ha la sua ricetta tradizionale con l'ingrediente segreto per la preparazione di uno dei piatti tipici della zona: lo stracotto d'asino. Di solito, per realizzarlo si mette la carne a marinare con spezie e vino rosso, meglio se è il Lambrusco, per 12-24 ore. Successivamente si lascia cuocere a fuoco lento per due o tre ore, fino a quando la carne non risulta molto morbida e spesso viene servita con la polenta. Per lo stracotto d'asino alla mantovana dove mangiarlo il posto ideale è alla Trattoria Due Cavallini accompagnato da vini della casa. Questo ristorante è guidato dalla stessa famiglia da cinque generazioni che puntano alla freschezza dei prodotti come marchio di questo locale. Qui si può assaggiare anche dei gustosi agnoli in brodo, le trippe, la faraona, il bollito di manzo, per finire con i dolci di produzione propria come la sbrisolona o l'Elvezia, una torta di pasta di mandorle, zabaglione e cioccolato.

Osteria della Fragoletta a Mantova

Salame mantovano, ravioli di cotechino con zuppetta di lenticchie, bigoli al torchio con guanciale, pecorino e aceto, costata di angus mantovano alla griglia con patate rosolate e un salame dolce con panna montata sono solo alcune delle specialità che si trovano all'Osteria della Fragoletta a Mantova. Questa, tra le trattorie mantovane, si trova a pochi passi da Piazza Sordello, in una proprietà storica che risale al Settecento e la sua origine è molto particolare. Il nome del locale, infatti, prende spunto dalla sua prima proprietaria, un'attrice dell'epoca chiamata Fragoletta e che ha avuto ospiti illustri come Casanova e Carlo Goldoni. Un punto di riferimento della ristorazione e della storia cittadina.

trattorie mantovane

Trattorie tipiche mantovane

Passeggiando per le vie centrali di questa località, proprio a Piazza delle Erbe si può sostare per una pausa sotto i portici del palazzo della Ragione e precisamente alla Trattoria Cento Rampini. È una delle trattorie tipiche mantovane e nel suo menù si trovano salumi, passatelli in brodo, risotto alla mantovana, bigoli al torchio con acciughe, baccalà alla mantovana, il cotechino con purè e mostarda e per finire i dolci fatti in casa. In questo ristorante anche il dopo pasto è imperdibile con un caffè tra i più rinomati della città e particolari distillati .

Mangiare a Mantova economico

Nella città dove la qualità di vita è tra le più alte in Italia si trovano ristoranti adatti ad ogni esigenza e a ogni tipo di tasca. Mangiare a Mantova economico si può basta andare all'Antica Hosteria Leoncino Rosso la cui apertura risale al 1700 e si trova davanti al Palazzo del Podestà, che un tempo ospitava i prigionieri. Questa struttura si è formata su un'antica locanda diventata nel tempo una trattoria dove poter assaporare le gustosità locali nel centro storico.  In un ambiente accogliente e familiare ci sono da assaggiare i tradizionali tortelli di zucca o i maccheroni al torchio allo stracotto, ma anche il luccio in salsa con polenta.

Trattorie Mantova e provincia

Le trattorie mantovane, che rispettano le tradizioni culinarie del posto, non si trovano solo nel centro storico, basta andare un po' fuori città per assaggiare piatti deliziosi e memorabili. Tra le trattorie a Mantova e provincia da annoverare c'è la Trattoria La Stella. In un'antica proprietà cinquecentesca, situata nel parco del Mincio, da oltre 100 anni questo locale offre la possibilità di gustare la cucina mantovana. Molti prodotti sono fatti in casa, come il pane, la pasta, i dolci, le mostarde, i liquori e le verdure sott'olio. I più richiesti sono i piatti a base di selvaggina accompagnati da vini provenienti dalle aziende agricole del territorio. La struttura si presta a degustazioni di gruppo, ma anche a eventi e cerimonie di qualsiasi genere.

trattorie mantovane

Commenti

    Lascia un tuo commento