American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Vacanze Riviera del Conero
Viaggi e turismo

Vacanze Riviera del Conero

Le località balneari della Riviera del Conero

Redatto il:
Ultima modifica:

La Riviera del Conero offre una vacanza completa fra mare blu e colline verdeggianti. Qui è possibile trovare una ampia scelta di strutture ricettive, adatta a ogni tipo di vacanza: dai villaggi turistici agli hotel, dai B&B agli agriturismi, dagli appartamenti ai campeggi fino alle Country House immerse nel verde e a pochi chilometri dal mare marchigiano.

Per chi desidera passare le proprie vacanze sulla Riviera del Conero e sulle sue spiagge selvagge può scegliere fra numerose destinazioni, fra cui Ancona, Marcelli di Numana, Numana, Porto Potenza, Porto Recanati, Portonovo e Sirolo.

Ancona

Ancona ha una grande particolarità dovuta alla sua conformazione a gomito: si può vedere il sole sorgere e tramontare nel mare. Alle spalle della costa si trova questa splendida città dorica, dal fascino elegante, da ammirare nella sua interezza salendo verso il Colle Guasco, dove sorge la Cattedrale di San Ciriaco.

La città conserva le memorie del suo passato con il maestoso Arco di Traiano da cui si raggiunge la parte più antica della città. È anche sede del Museo Archeologico Nazionale delle Marche, uno dei musei archeologici più famosi d’Italia, e del Museo Tattile Omero.

Il centro è ricco di boutique e negozi alla moda e percorrendo il lungo Viale della Vittoria si raggiunge un ampio terrazzo sul mare che offre una splendida vista sulla Riviera del Conero e su tutte le spiagge della città.

Tutti gli eventi turistici e culturali si concentrano nel quartiere del Lazzaretto, cuore anche della movida notturna.

Numana (Ancona)

Numana è la signora della Riviera del Conero ed è la meta perfetta per chi cerca una vacanza all’insegna del relax e del divertimento in uno scenario da sogno. Si trova all’interno del Parco del Conero e si divide in una parte Alta e in una parte Bassa. La prima si inerpica sul pendio della collina, dove si ammirano campi coltivati e boscaglia mediterranea, la seconda si estende lungo il porto e l’arenile. Qui si trovano spiagge pulite e calette nascoste caratterizzate dal mare cristallino e turchese.

Marcelli Numana (Ancona)

Marcelli Numana è una piccola frazione di Numana ed è un centro votato al turismo balneare. Qui è possibile trovare ampie spiagge di ghiaia con alto fondale e tutti i servizi e comfort necessari a una vacanza a base di sole, mare e relax. Tutto il lungomare è costeggiato da una pista ciclabile e nelle serate estive viene chiuso al traffico e diventa luogo di tranquille passeggiate serali.

Sirolo (Ancona)

Sirolo è un caratteristico borgo medioevale situato fra il verde delle montagne e il blu intenso del mare marchigiano. È considerato la perla dell’Adriatico per le bellezze che riserva a ogni turista. Le spiagge e le calette si caratterizzano per il loro aspetto selvaggio costellato da pinete, grotte, rocce bianche e acque trasparenti e profonde. Il luogo perfetto per chi è alla ricerca di un luogo dalla natura incontaminata.

Il paese è una rocca fortificata con impianto viario a graticcio, vicoli e torri in cui sono presenti la Chiesa di San Nicolò e la Chiesa del Rosario, oltre a tre notevoli ville private tutte visitabili.

Porto Potenza (Macerata)

Porto Potenza si affaccia su ampie spiagge sabbiose miste a ghiaia e negli anni si sono guadagnate la Bandiera Blu per la grande attenzione alla pulizia e all’ecosostenibilità. A soli due passi da mare si trova il centro storico e passeggiando per il lungomare è possibile trovare bar, gelaterie e ristorantini. Simbolo di Porto Potenza è la Torre di Sant’Anna, risalente al periodi medioevale.

La cittadina si può girare agevolmente in bicicletta o in pattini grazie a numerose piste ciclabili che raggiungono le vie della località e la zona dei laghetti artificiali.

Porto Recanati (Macerata)

Porto Recanati è il luogo ideale per una vacanza nelle Marche con bambini. È una caratteristica e colorata cittadina di pescatori con un bel lungomare chiuso completamente al traffico. Tutte le spiagge sono dotate di stabilimenti balneari che propongono il noleggio di ombrelloni, lettini e sdraio.

Il centro storico è un insieme di vicoli e viuzze disseminati di ristorantini tipici in cui gustare pesce fresco e tante specialità della zona. La via centrale, Corso Matteotti, offre una vasta scelta per chi ha voglia di fare shopping e godersi un buon cocktail durante l’orario dell’aperitivo. Durante tutti i weekend estivi, il corso diventa pedonale e si riempie di bancarelle dedicate alla vendita di prodotti di artigianato e antiquariato.

Nella piazza centrale di Porto Recanati sorge il Castello Svevo in cui è ospitata l’arena intitolata a Beniamino Gigli, tenore e attore recanatese. A pochi passi un sito archeologico con numerosi reperti di epoca romana.

Portonovo (Ancona)

Portonovo si trova immerso nel Parco del Conero ed è una baia incastonata nella roccia del monte e ricoperta da folta vegetazione. Tutte le spiagge sono in prevalenza di ghiaia e sassi e si alternano stabilimenti balneari e aree libere. Sulla costa sono presenti numerosi ristorantini che propongono ottimo pesce fresco da gustare comodamente seduti nei tavoli che danno sulla spiaggia. Questa è la zona in cui provare i moscioli, le cozze selvatiche del Conero.

Da ogni spiaggia partono sentieri perfettamente segnalati in cui inoltrarsi per andare alla scoperta della parte interna della baia, dove è possibile visitare Torre Clementina e passeggiare fino ai laghetti naturali Lago Profondo e Lago Grande.

Da non perdere la Chiesetta di Santa Maria di Portonovo e il Fortino Napoleonico risalente ai primi dell’800 e ora adibito ad hotel.

Quali sono le spiagge più belle del Conero?Scoprilo leggendo il nostro articolo.

Commenti

    Lascia un tuo commento