American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Verifica copertura assicurativa
Economia e finanza

Verifica copertura assicurativa

come verificare se si è coperti da polizza auto

Redatto il:
Ultima modifica:

Dall’ottobre del 2015 è stato eliminato l'obbligo di esporre il tagliando di assicurazione sul quale era possibile controllare l'effettiva sottoscrizione di una polizza assicurativa per ogni veicolo. Ma resta l’obbligo di tenere a bordo e a portata di mano il certificato apposito, in più tramite un archivio elettronico e diverse telecamere installate nelle zone a traffico limitato le forze dell'ordine possono risalire in qualunque momento al proprietario del mezzo di trasporto e controllarne dalla targa l’eventuale copertura assicurativa.

La verifica copertura assicurativa è una buona pratica che potrà permettere a tutti coloro che sono in possesso di un veicolo di evitare spiacevoli sanzioni. Per farlo esistono diversi portali digitali e molte applicazioni per tablet e smartphone.

rca

Controllo della copertura assicurativa in rete

Il Portale dell’Automobilista è il sito ufficiale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per la verifica copertura assicurativa dei veicoli italiani.

Sul sito è possibile, a partire dalla targa del veicolo in questione, risalire alla copertura assicurativa di tutti i mezzi di trasporto, propri e altrui, immatricolati in Italia. Sul Portale dell’Automobilista si arriva quindi a ricostruire la compagnia assicuratrice, la data di scadenza della polizza e lo stato della copertura.

Altro valido strumento è quello presente sul sito della Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici (CONSAP), che permette di ricevere i dati inviando i documenti richiesti via fax oppure via posta elettronica. Il sito può essere un aiuto anche per verificare coperture assicurative in caso di incidenti stradali e permette di ricavare informazioni sui mezzi di trasporto immatricolati in tutti i Paesi dell’Unione Europea.

rca sinistri

Controllo della copertura assicurativa via App

Chi preferisce utilizzare smartphone e tablet potrà facilmente trovare l’applicazione gratuita che fa al caso suo, scegliendo tra diverse possibilità indicate per iOS, Android e Windows Phone che permettono di effettuare la verifica di copertura assicurativa comodamente dal proprio device. Allianz Controllo RCA è un’applicazione sviluppata per Android e per iOS da Allianz che permette di verificare in tempo reale la copertura RCA del veicolo; Altolà è la App per tablet e smartphone iOS, particolarmente interessante per il suo archivio geolocalizzato, con cui è possibile salvare ogni segnalazione con il dettaglio su mappa del luogo in cui è avvenuta; Infotarga è invece specifica per dispositivi Android e permette di riscontrare in tempo reale la situazione assicurativa, i dati e le eventuali denunce di furto di un veicolo; per Windows Phone esiste OkCar, la App che verifica la copertura assicurativa di veicoli in Italia, Romania e Bulgaria e fornisce informazioni su eventuali pendenze ad essi associate.

Commenti

    Lascia un tuo commento