American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Come funziona il Couchsurfing
Viaggi e turismo

Come funziona il Couchsurfing

Viaggiare gratis dormendo sul divano

Redatto il:
Ultima modifica:

Il Couchsurfing permette di viaggiare per il mondo spendendo pochissimo. Come?Dormendo sul divano di casa di persone del posto, pronte ad accogliere ogni viaggiatore senza chiedere neanche un soldo. Questo modo di viaggiare praticamente gratis permette di immergersi completamente nella cultura del Paese, entrando a stretto contatto con un modo di vivere diverso dal proprio.

Couchsurfing per una vacanza davvero low cost

Con il couchsurfing si risparmia notevolmente sugli alloggi. Solitamente il pernottamento è gratuito ed è offerto da famiglie e persone che vogliono creare una connessione con chi viene da altre parti del mondo. L’ospite può ringraziare per l’ospitalità offrendo in cambio semplici favori, come pulire e cucinare. È giusto specificare che non si dorme necessariamente sul divano: può essere messa a disposizione una camera da letto oppure uno spazio in cui stendere il sacco a pelo. Tutto è a discrezione dell’Host.

Oltre a un metodo efficace per risparmiare sul pernottamento, il couchsurfing si rivela meglio di una guida turistica. Chi meglio della gente del posto può fornire indicazioni e informazioni approfondite su dove andare e cosa fare?

Fra i Paesi del mondo in cui il couchsurfing è molto diffuso c’è Australia, Canada, Francia, Germania e Inghilterra.

I siti per fare Couchsurfing

Esistono numerosi siti a cui iscriversi per iniziare a viaggiare con il couchsurfing. I migliori sono Couchsurfing.com e Hospitalityclub che raccolgono padroni di casa e divanisti o couchsurfers provenienti dall’Italia e dal mondo. L’iscrizione è gratuita e consente di accedere alle schede di altri iscritti alla community e di ricevere le newsletter. Serve solo qualche minuto per completare il proprio profilo con dati personali ( non tutti sono obbligatori) e foto. Con il pagamento di un piccolo contributo mensile minimo è possibile pubblicare la propria scheda e renderla visibile ad altri soci e ricevere proposte di scambio.

Il consiglio è di accertarsi sempre dell’affidabilità della persona alla quale si sta offrendo o dalla quale si sta ricevendo ospitalità, in modo da vivere questa incredibile esperienza in totale sicurezza e serenità. Per rendere il servizio migliore per ambo le parti, i couchsurfers dovrebbero prenotarsi qualche giorno prima dell’arrivo in modo da accordarsi con l’Host per quanto riguarda regole ed esigenze.

Il Couchsurfing è un metodo perfetto per chi vuole viaggiare praticamente gratis, conoscere nuove persone e sperimentare da vicino la cultura e le tradizioni di un Paese. E può essere anche la soluzione ideale per chi sta organizzando una vacanza da solo e low cost in giro per l’Italia o per il mondo. A tal proposito consigliamo di leggere il nostro articolo sulle mete consigliate per organizzare un viaggio da soli.

Commenti

    Lascia un tuo commento