American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Le falesie più belle d'Italia
Viaggi e turismo

Le falesie più belle d'Italia

Le migliori pareti rocciose per arrampicarsi in Italia

Redatto il:
Ultima modifica:

L’Italia è ricca di falesie che si ergono in contesti naturalistici di particolare suggestione, dal Nord, al Sud, fino alle isole. Ecco una selezione di alcune tra le falesie più belle d’Italia, per un weekend all’insegna del climbing.

Dove arrampicare in Veneto

La falesia di Ceredo propone più di 180 vie di arrampicata su pareti di ogni grado di difficoltà.

La falesia di Laste si erge in un contesto molto suggestivo con scorci e viste panoramiche mozzafiato.

Dove arrampicare in Trentino

La falesia di Nago propone molte vie di diversi livelli di difficoltà. E’ detta la falesia “Belvedere” per i suoi suggestivi scorci sul Lago di Garda.

Dove arrampicare in Friuli Venezia Giulia

La falesia di Avostanis si erge a 2000 metri di altitudine in un contesto naturalistico tra i più belli d’Italia. Le pareti sono attrezzate con 80 vie di livello differente e richiedono un’arrampicata tecnica e di movimento. E’ consigliabile scalarla tra fine estate e inizio autunno.

Dove arrampicare in Liguria

L’incantevole Porto Venere offre una falesia ricca di vie tecniche e tiri su pareti a picco sul mare, affrontabili anche in inverno grazie alla posizione riparata dai venti.

Dove arrampicare in Toscana

La falesia di Capo d’Uomo all’Argentario è una delle più belle falesie d’Italia affacciate sul mare. La falesia è una stupenda placca verticale di calcare bianco e grigio a gocce, buchi e concrezioni, che richiede un’arrampicata tecnica e di continuità.

Dove arrampicare in Abruzzo

Le pareti a strapiombo della falesia di Pennadomo richiedono un’arrampicata tecnica e offrono una vista panoramica sulla valle del fiume Sangro.

Dove arrampicare in Molise

La falesia di Colle dell’Orso offre un’esperienza unica di climbing su pareti rocciose con vie di 20-35 metri, in un contesto naturalistico selvaggio con mucche al pascolo libero e zone di prato libero in cui campeggiare, fare legna e accendere il fuoco per una grigliata a fine arrampicata.

Dove arrampicare in Puglia

L’area del Ciolo, nel Salento, offre splendide pareti a picco sul mare, tra le più belle d’Italia per gli amanti dell’arrampicata sportiva.

Dove arrampicare in Sardegna

Le pareti in calcare di Cala Goloritzè regalano l’emozione dell’arrampicata a picco sul mare. A Cala Goloritzè si erge la nota torre Aguglia, uno dei simboli dell’arrampicata sportiva in Italia.

Scopri tutti i benefici dell’arrampicata sportiva: superare i propri limiti con l'arrampicata sportiva

Commenti

    Lascia un tuo commento