American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Tour cantine Gallura
Viaggi e turismo

Tour cantine Gallura

Degustazione dei vini di Gallura: Vermentino e Moscato

Redatto il:
Ultima modifica:

Dopo l’itinerario di degustazione dei vini di Sardegna, proseguiamo con un tour delle cantine della Gallura, alla scoperta delle migliori etichette e vitigni della zona nord-est dell’isola: il Vermentino di Gallura DOCG e il Moscato di Tempio Spumante DOC.

Cantina Gallura, via Val di Cossu 9 a Tempio Pausania (OT)

La Cantina Sociale Gallura, nata nel 1956, è una delle più attrezzate e moderne dell’intera isola. La sua produzione annua si aggira intorno alle 300.000 bottiglie ed è specializzata nella coltivazione e lavorazione delle uve di Vermentino di Gallura nelle diverse versioni. Propone inoltre un ottimo Moscato di Tempio, dolce e ricco di aroma.

Capichera, Località Spridda ad Arzachena (OT)

Oltre trent’anni di storia ed esperienza per questa importante realtà vitivinicola: i terreni, non lontani da Arzachena, sono coltivati soprattutto a viti di Vermentino, la tipica varietà di uva autoctona. La cantina produce vini di qualità da decenni: nel 1981 venne distribuito sul mercato il primo vino con etichetta Capichera.

Siddùra, Località Siddùra a Luogosanto (OT)

Il tour delle cantine di Gallura prosegue a Luogosanto, splendido villaggio medievale che ospita la cantina Siddùra, da sempre alla ricerca dell’eccellenza nelle proprie produzioni vitivinicole. Espressione della Sardegna più pura, il suo Vermentino di Gallura DOCG, dalle uve allevate a cordone speronato, è profumato, fresco e di qualità.

Surrau, Strada Provinciale Portocervo Km 1 ad Arzachena (OT)

Con la propria cantina aperta tutti i giorni dell’anno, spesso teatro di degustazioni, mostre e convegni, la giovane società agricola Surrau vanta circa cinquanta ettari di vigneti. L’edificio è la perfetta fusione tra natura e costruzione: facciate trasparenti e muri in pietra locale, in totale armonia con l’ambiente.

Mura, Località Azzanidò a Loiri-Porto San Paolo (OT)

Il tour enologico della Gallura si chiude con una visita all’azienda vitivinicola Mura: 20 ettari di vigneti a pochi chilometri da Olbia, coltivati a uve Cannonau, Vermentino e Bovale sardo. I numerosi riconoscimenti a livello internazionale sono garanzia dell’elevato livello qualitativo e della purezza dei vini prodotti.

Commenti

    Lascia un tuo commento