American ExpressApple PayBonifico bancarioContantiAssegnoCirrusMaestroMastercardPayPalSatispayVisaVisa Electron
Olio di argan
Agroalimentare

Olio di argan

Argania spinosa

Redatto il:
Ultima modifica:

Uno dei principali alleati per la bellezza della pelle e dei capelli è l’olio di Argan. Principalmente prodotto in Marocco, questo ingrediente proviene dalla spremitura a freddo dei frutti dell’albero di Argan, noto fin dall’antichità per i suoi molteplici benefici, tanto da essere chiamato anche “Albero della Vita”. Gli impieghi delle bacche dell’argania spinosa sono molteplici e spaziano dal campo alimentare (nel quale, però, i noccioli vengono prima tostati) a quello cosmetico, rivelandosi un prezioso alleato contro inestetismi, secchezza, tensioni muscolari e perfino colesterolo alto. Note fin dall’antichità, tali caratteristiche hanno portato all’impiego di questo prodotto in molteplici cosmetici destinati a viso, corpo, unghie, capelli e molto altro.

Argan: proprietà

Conosciuto anche come “oro liquido”, l’Argan è ricco di sostanze funzionali che regalano benessere al corpo sotto molteplici punti di vista. Molte creme infatti vantano al loro interno la presenza di questo ingrediente poiché in grado di idratare a fondo, combattere le rughe e le smagliature, lenire e rinforzare lo strato cutaneo più profondo. Sì all’Argan: le proprietà, però, quali sono e da cosa dipendono? Vediamo di quali elementi si compone:

  • Vitamina A e grassi insaturi (Omega-3 e Omega-6): ne è costituito per l’80%, offrendo grandi benefici al sistema circolatorio
  • Vitamina E: potente antiossidante, antinfiammatorio e protegge dai raggi UV
  • Vitamina F: rallenta il processo di invecchiamento e la disidratazione rinforzando il film lipidico della pelle
  • Tocofenoli e polifenoli: proteggono la pelle, alleviano pruriti e secchezza, la rendono più elastica e resistente, la nutrono e rigenerano

Olio di Argan: usi

Queste innate caratteristiche ne fanno un ingrediente indispensabile per una cosmesi che sia efficace e naturale al tempo stesso. Per questo motivo oggi è presente in numerosi prodotti destinati a diverse parti del corpo. Scopriamo nel dettaglio l’olio di Argan, usi e vantaggi:

  • Bambini: idrata a fondo la pelle senza lasciarla unta, combattendo gli arrossamenti da pannolino
  • Viso e labbra: idratante ed emolliente, si usa sia nei detergenti che nelle creme e come olio puro
  • Unghie: regala elasticità e lucentezza, oltre a idratare e quindi rafforzare fino allo strato più profondo
  • Capelli: offre morbidezza, lucentezza, idratazione e volume

L’olio di Argan sui capelli

I benefici di questo prodotto sulla chioma sono davvero tanti. Un impacco di olio di Argan sui capelli è in grado di renderli subito più belli e sani. Utilizzando l’olio puro sulla cute lesa da forfora, le sue naturali qualità antibatteriche combatteranno questo problema, mentre impiegandolo sulla lunghezza il fusto del capello sarà nutrito a fondo e lucidato. Usare qualche goccia di questo olio sulle punte prima dell’asciugatura combatte l’effetto crespo e protegge dal calore. Argan: un piccolo ma grande complice della propria bellezza quotidiana.

Potrebbe interessarti anche:

Rimedi naturali antirughe

Come rinforzare le unghie

Protezione dei capelli dal sole

Come abbassare il colesterolo

Commenti

    Lascia un tuo commento